I vincitori dei Premi Ubu 2003

La premiazione lunedì 1 dicembre al Piccolo Teatro di Milano

Pubblicato il 02/12/2003 / di / ateatro n. 060 / 0 commenti /
Share

I Premi Ubu per la stagione 2002-2003, promossi dall’’annuario del teatro Il Patalogo, edito da Ubulibri e da anni considerati i più importanti premi del teatro italiano votati dalla critica, sono stati consegnati per la ventiseiesima volta a Milano, lunedì 1 dicembre, alle ore 18.00, amichevolmente ospitati nella storica sede del Piccolo Teatro, la sala Paolo Grassi in via Rovello 2, col patrocinio del Comune di Milano.
Qui sotto le nominations e (in neretto) i vincitori, scelti da una giuria di 57 critici tramite referendum & ballottaggio.

Spettacolo dell’anno
Sabato, domenica e lunedì di Eduardo De Filippo (Toni Servillo, Teatri Uniti)
Le Metamorfosi da Ovidio (Giorgio Barberio Corsetti)
Fabbrica di e con Ascanio Celestini
Opera da tre soldi da Bertolt Brecht (Armando Punzo, Compagnia della Fortezza)

Regia
Toni Servillo (Sabato, domenica e lunedì)
Giorgio Barberio Corsetti (Le Metamorfosi)
Antonio Latella (Querelle)

Scenografia
Daniela Dal Cin (Bersaglio su Molly Bloom)
Marco Rossi (Amor nello specchio)
Margherita Palli (Prometeo)
Paolo Tommasi (La storia immortale)

Attore

Carlo Cecchi (La storia immortale)
Ferdinando Bruni (sdisOrè)
Roberto Herlitzka (La Mostra)
Toni Servillo (Sabato, domenica e lunedì)

Attrice
Anna Bonaiuto (Sabato, domenica e lunedì)
Barbara Valmorin (Vecchie)
Mariangela Melato (Amor nello specchio)

Attore non protagonista
Francesco Silvestri (Sabato, domenica e lunedì)
Nello Mascia (Miseria e nobiltà)
Roberto Sturno (Volpone)

Attrice non protagonista

Lucia Ragni (Lamìa)
Manuela Mandracchia (Amor nello specchio)
Gianna Piaz (La nemica)
Pia Lanciotti (Pentesilea e Riccardo III)

Nuovo attore o attrice (under30)
Manuela Lo Sicco
Claudia Coli
Marco Foschi

Migliore novità italiana
(o ricerca drammaturgica)

Tomba di cani di Letizia Russo
Carnezzeria di Emma Dante
Bellissima Maria di Roberto Cavosi
Vendutissimi di Renato Gabrielli

Migliore novità straniera

Cara professoressa di Ljudmila Razumovskaja
Io sono il maestro di Hrafnhildur Hagalín Gudmunsdottir
La brigata dei cacciatori di Thomas Bernhard
CLOSER + vicini di Patrick Marber

Migliore spettacolo di teatro-danza
Il migliore dei mondi possibili di Roberto Castello
non assegnato

Migliore spettacolo straniero
presentato in Italia

Woyzeck di Georg Büchner (Robert Wilson, Betty Nansen Teatret,
Copenaghen)

After Sun di Rodrigo García (Rodrigo García, La Carniceria Teatro, Spagna)
The Far Side of the Moon (La face cachée de la lune) (Robert Lepage, Ex-Machina, Québec City)

Segnalazioni per premi speciali
Iliade di Teatrino Clandestino per la commistione dei linguaggi.
Davide Enia per la nascita di un nuovo cantastorie.
Sacchi di sabbia (Orfeo) per il loro intreccio di ironia, storia e metafisica.

Redazione_ateatro

2003-12-02T00:00:00

Share



Tag: PremiUbu (10)


Scrivi un commento