Per la prima volta uno spettacolo teatrale in diretta sui videotelefonini

Sabina Guzzanti dal Palapartenope di Napoli

Pubblicato il 25/01/2004 / di / ateatro n. 063 / 0 commenti /
Share

Dopo la censura a Raiot (di cui il forum di ateatro ha dato ampiamente conto), Sabina Guzzanti ha iniziato una lunga tournée. Questa sera sarà a Napoli, al PalaPartenope. La serata, dove è prevista la partecipazione di numerosi ospiti, verrà diffusa dalla televisione del Mugello” Tele Iride” in diretta. La stessa cosa succederà a chi, in possesso di videotelefoni con accesso Internet, clicchi su www.ilmiogiornale.net. «Riteniamo si tratti del primo caso multimediale in Italia nel quale uno stesso evento viene mandato contemporaneamente in onda sulla tv satellitare, su tv terrestri, su Internet ed anche sui telefoni cellulari», ha spiegato il direttore generale di Tele Iride, Giuliano Noferini. «Siamo felici di essere partecipi di questo evento con una tecnologia avanzata, attori di una vicenda che, siamo certi, segnerà la storia della comunicazione».
Al di là della riuscita dell’esperimento, questo tentativo è la riprova che di fronte alla moltiplciazione dei nuovi media, sta diventando sempre più difficile utilizzare la censura.

Redazione_ateatro

2004-01-25T00:00:00

Share



Tag: digitale (74), GuzzantiSabina (5)


Scrivi un commento