Nasce ADAC, il coordinamento di 14 compagnie di danza toscane

Perché l'unione fa la forza

Pubblicato il 07/02/2004 / di / ateatro n. 063 / 0 commenti /
Share

14 compagnie di danza e un unico coordinamento. E’ Adac, Associazione danza arti contemporanee, nata nel marzo del 2003 ed ora pronta ad inserirsi sul mercato dei Festival come agenzia per la promozione della danza toscana nel mondo. L’associazione è stata presentata nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta a Firenze nella sede della regione Toscana.

“Adac raccoglie le 14 compagnie di danza toscane che la Regione ha finanziato lo scorso anno – spiega l’assessore regionale alla cultura, Mariella Zoppi – ma è molto di più di un gruppo di coordinamento. E’ una vera e propria agenzia di promozione per la danza toscana, un’agenzia che, garantendo qualità e professionalità, potrà gestire al meglio i contatti con i Festival e le istituzioni, garantendo visibilità e ottimizzando le risorse, l’uso delle strutture, l’arricchimento dato dal confronto tra esperienze e idee diverse”.

La Regione Toscana nel corso del 2003 ha destinato oltre 370mila euro alle compagnie di danza. Ne hanno beneficiato dieci gruppi di professionisti (Aldes, Compagnia danza effetto parallelo, Compagnia Xe, Compagnia Virgilio Sieni danza, Company Blu, Florence dance company, L’Ensemble di Micha van Hoecke, Kinkaleri, Sosta Palmizi e Versilia Danza) e quattro giovani compagnie (Adarte, Compagnia Francesca Selva, Giardino chiuso e Motus danza). Adac è nata dalla volontà di questi quattordici soggetti di collaborare per migliorare la visibilità e le condizioni nelle quali lavorano gli artisti che si dedicano alla danza contemporanea.

“L’idea di rete – precisa l’assessore Zoppi – la scelta di unirsi per condividere le risorse disponibili e sfruttarle al meglio per valorizzare un intero settore, è profondamente radicata in tutto l’operato della Regione Toscana. In ambito culturale abbiamo promosso il progetto di sistemi museali, reti bibliotecarie, associazioni di festival: l’unione delle compagnie di danza toscana in un progetto comune non può che trovarci pienamente favorevoli. Adesso aspettiamo di vedere sul palco i primi successi di questa collaborazione”.

ADAC (Associazione danza arti contemporanee) ha elaborato un progetto intorno alla danza, creando una rete tra le compagnie, aperta anche ad altri soggetti del sistema dello spettacolo e delle arti contemporanee per avviare la cooperazione tra i poli culturali. Il punto focale è, infatti, la messa in rete delle attività che abbiano come scopo la formazione, la rappresentazione, la diffusione delle attività delle compagnie.Questa rete si pone come interfaccia tra creazione contemporanea e istituzioni, tra bisogni delle compagnie e strumenti di sviluppo attraverso proposte finalizzate all’innovazione del sistema spettacolo. L’ADAC si propone quindi, come veicolo di dialogo tra i soggetti, gli enti e le istituzioni coinvolti nel settore della danza e della cultura contemporanea, ottimizzando le differenti risorse in campo. L’associazione si inserisce in un vivace contesto di confronto, analisi e riflessione sulla danza contemporanea avviato già nel 2002 dal Centro Regionale Toscana Danza. Il fine che le compagnie si propongono è quello di realizzare un programma di attività che renda visibile la scena della danza toscana, valorizzando la qualità artistica delle produzioni e potenziando i progetti già attivati dall’Istituzione regionale e dalle compagnie toscane. Inoltre, attraverso la collaborazione tra istituzioni, teatri e soggetti presenti sul territorio, intende aprire più spazi alla danza e alla sua promozione in Italia e all’estero. L’impegno dell’ADAC è anche quello di contribuire a diffondere l’informazione sulla scena e sul panorama dell’arte e della cultura contemporanea e di svolgere un ruolo attivo nei principali dibattiti e azioni di politica culturale inerenti il settore dello spettacolo. ADAC insomma, intende realizzare un “sistema-danza”, grazie a una struttura aperta a qualunque artista si riconosca nelle sue finalità associative.

ADAC è costituita da: Adarte, Aldes, Compagnia Danza Effetto Parallelo, Compagnia Francesca Selva, Compagnia Xe, Compagnia Virgilio Sieni Danza, Company Blu, Florence Dance Company, Giardino Chiuso, L’Ensemble di Micha van Hoecke, Kinkaleri, Motus Danza, Sosta Palmizi, Versilia Danza.

ADAC

2004-02-07T00:00:00

Share



Tag: Adac (4), danza (19), Toscana (7)


Scrivi un commento