Siete ancora in tempo per la XII Biennale dei Giovani Artisti

Il bando scade l'11 ottobre, appuntamento a Napoli nel 2005

Pubblicato il 28/09/2004 / di / ateatro n. 074 / 0 commenti /
Share

E’’ prorogato all’’11 ottobre il bando di partecipazione alla XII Biennale dei Giovani Artisti dell’’Europa e del Mediterraneo che si svolgerà a Napoli nel 2005.

Zone Attive – da sempre osservatorio attento e costante dello scenario giovanile in movimento – ricerca e promuove la cultura emergente attraverso tutti i suoi progetti, investendo nel talento dei giovani e ponendosi come interlocutore privilegiato e punto di riferimento. Dopo la recente esperienza del festival enzimi, con cui da nove anni fa da catalizzatore della qualità e della vitalità artistica emergente, Zone Attive per conto del Comune di Roma ha il compito di operare una selezione a livello nazionale per il settore della Biennale dedicato alle arti visive e a livello regionale per le sezioni di musica, spettacolo, narrazione e immagini in movimento.

Entro lunedì 11 ottobre i giovani artisti, in età compresa tra i 18 e i 30 anni, potranno ancora inviare i loro progetti, che saranno poi valutati dalle giurie di settore appositamente istituite. E’ possibile scaricare il bando di partecipazione collegandosi al sito www.bjcem.org.
La Biennale dei Giovani Artisti dell’’Europa e del Mediterraneo è la più prestigiosa vetrina della creatività giovanile per l’’intera zona euro mediterranea , con sette aree artistiche in cui sviluppare il proprio talento e la propria fantasia. Dopo l’’edizione del ’99, realizzata a Roma da Zone Attive, la Biennale torna in Italia,organizzata dalla Provincia di Napoli con il contributo della Regione Campania e il sostegno del Comune di Napoli.
Dal 22 aprile al 1 maggio 2005 il capoluogo partenopeo si trasformerà in un laboratorio di inventiva, di vita, di ricerca e di sperimentazione, dove centinaia di artisti italiani avranno l’’opportunità concreta di essere protagonisti e di confrontarsi con gli altri provenienti da 25 paesi diversi ,tra cui la ‘Nazione Rom’ che partecipa per le discipline di musica e narrazione.
Il tema di questa edizione della Biennale è la “Passione”, proposta attraverso cinque declinazioni, ciascuna delle quali in grado di coglierne un aspetto distintivo : tentazioni (la spinta passionale); ideali (la sublimazione passionale); conflitto (lo scontro di passioni; comunicazione (lo scambio di passioni); paura (l’’altra faccia della passione).

Per informazioni: tel. +39 06 492714200 – e-mail: info@zoneattive.com

Zone_Attive

2004-09-28T00:00:00

Share



Tag: selezione&bandi (17)


Scrivi un commento