Una società di servizi per il nuovo teatro

Per le Buone Pratiche

Pubblicato il 16/10/2004 / di / ateatro n. #BP2004 , 074 / 0 commenti /
Share

Fin dal primo anno del corso per operatori dello spettacolo e delle attività culturali della Scuola d’’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano ci siamo resi conto delle grandi potenzialità che avrebbe avuto continuare a lavorare e a progettare insieme. Negli ultimi mesi della scuola e dopo il diploma abbiamo strutturato e fatto nascere la società cooperativa Danny Rose come risposta concreta all’istanza di diventare una rete e di mettere in comune le esperienze.
Il nostro maggiore punto di forza è senza dubbio la provenienza da diverse zone d’Italia; seppure abbiamo scelto come sede principale Milano perché è la città che ci accomuna, intendiamo diffondere l’attività anche altrove e questo ci è possibile perché ognuno di noi ha conservato dei forti rapporti con il proprio territorio. Decentrando così il lavoro riteniamo di poter avviare collaborazioni proficue con enti locali, ma anche con realtà istituzionali a più ampio raggio, nell’organizzazione di rassegne, festival, manifestazioni e eventi culturali.
Il secondo punto a nostro vantaggio è la provenienza dalla Scuola “Paolo Grassi” verso le cui produzioni e attività mostriamo sempre un certo riguardo; pur essendo una struttura indipendente, l’attenzione che abbiamo nei confronti dei giovani e delle nuove realtà ci impone di confrontarci continuamente con ciò che proviene dagli allievi e dagli ex allievi.
L’attenzione per i giovani si esplicita poi in modo preponderante nell’attività di casting: intendiamo creare un portfolio di volti di giovani attori e danzatori e svolgere la funzione di tramite fra questi artisti e le società che si occupano di produzione cinematografica, radio-televisiva e pubblicitaria. La specificità del servizio che vogliamo offrire è quella di occuparci di volti giovani che abbiano, però, una sviluppata competenza nella recitazione.
Intendiamo infine attivare seminari e laboratori, sia per ragazzi che per adulti, tenuti da giovani attori e registi, in risposta a una crescente richiesta di teatro come attività formativa e ricreativa, nonché occasione di incontro e conoscenza.

Nell’incontro a Milano del 6 novembre 2004 i sette membri fondatori di Danny Rose faranno la prima presentazione pubblica dell’attività della cooperativa.

Danny_Rose_s.c.

2004-10-16T00:00:00

Share



Tag: DannyRose (3)


Scrivi un commento