Selezione di un progetto di spettacolo per il Festival di Castel dei Mondi

Il bando sul tema "Città ideale, città globale"

Pubblicato il 30/01/2005 / di / ateatro n. 080 / 0 commenti /
Share

FESTIVAL INTERNAZIONALE CASTEL DEI MONDI
Andria-Castel del Monte 10-17 luglio 2005

AVVISO PER LA SELEZIONE DI UN PROGETTO ORIGINALE DI SPETTACOLO

La direzione artistica di Castel dei Mondi intende sostenere la produzione di
UNO SPETTACOLO TEATRALE, DI DANZA O MULTIDISCIPLINARE
realizzata da una giovane compagnia meridionale
DEDICATO AL TEMA “CITTA IDEALE, CITTA GLOBALE”

L’edizione 2005 del Festival Internazionale Castel dei Mondi, della durata di otto giorni, si svolgerà fra Andria e Castel del Monte tra il 10 e il 17 luglio e porterà a compimento il progetto triennale Geografie Immaginarie, che nelle due passate edizioni ha caratterizzato la manifestazione in direzione internazionale e multidisciplinare e con significativi momenti produttivi.
Il Festival, ha come direttori artistici Mimma Gallina e Pamela Villoresi, è promosso dal Comune di Andria e si svolge fra Castel del Monte (anche in collabrazione con la sovrintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Puglia) e il centro sotrico di Andria.

I percorsi tracciati all’interno di Geografie Immaginarie hanno finora attraversato tutti i continenti, portando ad Andria le sonorità, le danze e le storie d’Europa e d’Africa (Europa e Vecchi Mondi: nel 2003), passando per l’Oceania e l’Asia, fino alle Americhe (Vie di fuga e mondi nuovi: 2004). L’edizione 2005, chiude il percorso che si intendeva tracciare proponendo un tema ancora più attuale e impegnativo: “città ideale, città globale”, è dedicata quindi alla dimensione globale che caratterizza la società contemporanea, al presente e al futuro del mondo, come è, e come vorremmo che fosse. Lo stesso Castel del Monte, con la ricerca della perfezione e l’aspirazione all’utopia che rappresenta, sollecita una riflessione sulle responsabilità dell’arte nel tempo presente (collettive e individuali).

Le problematiche della globalizzazione (economiche, sociali, ambientali), le speranze e le contraddizioni dell’utopia, il mito visionario di origine rinascimentale e la ricerca attuale della città ideale, caratterizzeranno il progetto artistico, che includerà originali momenti produttivi, significative occasioni di riflessione, ospitalità internazionali e nazionali nel campo teatrale, musicale, della danza e del video.

Coerentemente con l’attenzione che il Comune di Andria intende dedicare alla produzione artistica giovane meridionale, la direzione artistica intende selezionare un progetto di spettacolo originale e inedito legato al tema e sostenerne la produzione nell’ambito del festival, con l’assegnazione di un contributo a parziale copertura dei costi ed eventuali altre forme di sostegno. Le modalità per la presentazione dei progetti e i criteri di selezione sono contenuti nel regolamento allegato.


REGOLAMENTO
PER LA SELEZIONE DI UN PROGETTO DI SPETTACOLO

Destintari

L’avviso si rivolge
•
ad artisti (anche riuniti per l’occasione*) e a formazioni artistiche professionali •
• con sede in Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia, •
• con un età media dei componenti non superiore ai 35 anni, ** •
• a formazioni con sede diversa ma i cui componenti, impegnati nel progetto, siano in maggioranza provenienti da queste regioni. •

I progetti potranno anche essere presentati da più formazioni artistiche associate (coproduzioni).
Sono ammesse anche forme di colllaborazione alla produzione con altri enti o festival, purchè la prima assoluta, nel caso il progetto venga selzionato, sia effettuata nell’ambito del festval Castel dei Mondi.

*) purchè in grado di individuare una forma di rappresenza giuridicamente valida in caso di selezione

**) l’eventuale partecipazione di elementi anziani, non componenti abituali della compagnia, e legata a esigenze artistiche fortemente motivate, non comporta l’esclusione dalla selezione


Il carattere professionale
dei gruppi o dei singoli artisti dovrà risultare da curriculum.
Si considerano sufficienti e necessari per certificare la professionalità
• In caso di singoli artisti: •
la partecipazione non occasionale a precedenti spettacoli di compagnie professionali e/o la frequentazione di scuole teatrali o di danza qualificate
• in caso di gruppi: •
attività precedente qualificata e documentata di carattere professionale
• in caso di opera prima o di recente costituizone del gruppo: •
un CV dei singoli componenti che ne certifiche la professionalità (c.s.)

Presentazione dei progetti

Tema
I progetti dovranno riguardare opere, originali e inedite (mai rappresentate altrove, se non eventualmente in forma parziale e dichiaratamente di studio), e collegarsi al titolo del festival:
“citta ideale, città globale” (nel quadro del progetto triennale “Geografie Immaginarie”).
Tale titolo, che è paticolarmente ampio e si collega in termini generali a problematiche quali la la globalizzazione, l’utopia, il mito della città ideale, può essere affrontato secondo angolature e con approcci molto diversi, che potranno essere presi in considerazione senza alcuna limitazione purchè risulti evidente il collegamento.
Si considerano inediti anche testi teatrali gà rappresentati, purchè proposti in una nuova edizione (compagnia, regia, interpreti).

“Generi”
Alla selezione saranno ammesse opere di prosa, danza, teatro con musica, di carattere multidisciplinare (che combinino cioè quste o altre discipline), senza escludere l’integrazione e l’uso creativo di nuove tecnologie.
Non verranno presi in considerazione progetti esclusivamente musicali o forme di spettacolo riprodotto che non implichino la presenza di interpreti da vivo (ad es. video, instalazioni etc.).

Per partecipare al Concorso sono necessari:

a) la scheda d’iscrizione compilata in ogni sua parte

b) una breve biografia essenziale degli artisti di riferimento (autore, regista, coreografo etc.) e del gruppo, e/o dei singoli componenti eventualmente corredata da materiali di documentazione, anche in video, degli spettacli già realizzati

c) materiale illustrativo del progetto comprensivo di:
• una cartella riassuntiva del progetto •
• in caso di opera basata su testo teatrale inedito: il testo completo, o una scaletta e una breve scena dello stesso •
• in caso di opera di danza, o particolarmete caratterizzata da elementi visivi, materiali che illustrino le caratteristiche visive del progetto •
• nel caso il progetto abbia già visto una fase di studio: documentazione la più ampia possibile del lavoro svolto •

L’invio dei materiali di cui sopra, a carico e a cura dei partecipanti, dovrà avvenire entro il 4 marzo 2005. Per le opere che perverranno oltre tale data, farà fede il timbro postale
L’ammissione alla selezione sarà decisa a insindacabile giudizio degli organizzatori.

I progetti inviati non verranno restituiti perché andranno a far parte dell’Archivio del Festival.

I materiali richiesti dovranno essere inviati al seguente indirizzo postale:

Festival Internazionale Castel Dei Mondi
Segreteria della Direzione Artistica –
c/o Ex-Voto, Viale Brianza 30 –20127 Milano

E limitatamente alla scheda di iscrizione e alla cartella riassuntiva del progetto anche al seguente indirizzo e-mail:

bandocasteldeimondi@ex-voto.org



Istruttoria

La direzione artistica del festival, composta da Mimma Gallina e Pamela Villoresi, con la segreteria di Govanna Crisafulli, selezionerà in via preliminare i progetti pervenuti.

Entro il 15 marzo 2005 i produttori delle opere selezionate verranno contattati e potrà essere loro richiesta la predisposizione di ulteriore materiale informativo e fissato un colloquio di approfondimento.
La selezione di un unico spettacolo sarà operata dalla Direzione Artistica che si riserva di avvalersi di un gruppo consultivo. Tale scelta verrà effettuata entro il 15 aprile 2005.

Altri progetti di particolare interesse potrannno essere segnalati e promossi con modalità da definrie.

Lo spettacolo dovrà debuttare durante l’edizione 2005 del Festival Internazionale Castel dei Mondi in prima assoluta e effettuare due rappresentazioni nello spazio concordato.

Il festival Castel dei Mondi si riserva di indicare entro il 15 marzo 2005 l’entità del contributo e le eventuali altre forme di sostegno destinate alla realizzazione dello spettacolo dal festival stesso e da altri eventuali organizzazioni o enti.

Tale contributo sarà da intendersi comprensivo di qualunque ulteriore costo artistico, tecnico e di ospitalità, fatta eccezione per l’approntamento del luogo di spettacolo.

Tutti i costi sostenuti per la partecipazione al concorso sono a carico dei partecipanti.

VIncoli

Il progetto premiato dovrà riportare in ogni materiale di presentazione la dicitura:
In coproduzione con Festival Castel Dei Mondi 2005.

Non è preclusa la partecipazione di altri coproduttori indicati dalla compagnia.

•
La partecipazione al concorso implica l’accettazione del Regolamento.

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE
(da compilare in tutte le sue parti )

Compagnia:
Indirizzo:
anno di costituzione
presidente/ legale rappresentante
direttore artistico
direttore organizzativo
Tel:___________________________ Fax:______________________
Sito Internet:______________________________________________
e.mail:___________________________________________________

nel caso la compagnia non abbia sede nelle regioni previste, elenco con città di nascita dei partecipanti:

si dichiara che l’età media dei componenti della compagnia partecipanti al progetto è di……… anni

Si prevedono altre forme di coproduzione o collaborazioni alla prpduzione:

Se il progetto è già stato realizzato o si intende realizzarlo in forma di studio, indicare data, sede, modalità etc.

Titolo del progetto:

Sintesi del progetto in 3 righe

Presumibule durata dello spettacolo (minima/massima)

Inidacazioni di massima del tipo di spazio scenco necessario

Autore:

Regia:

Alri collaboraori:

Genere (in caso di opere multidisciplinare è possibile contrassegnare più sezioni)

o Teatro

o Danza

o Musica

o Video

Il sottoscritto dichiara di aver preso visione del regolamento del festival e di
accettarlo integralmente.

Firma del legale rappresentante____________________________________

data ________________________________

I dati personali verranno trattati secondo quanto previsto dalla legge 31/12/1996 n°675 e successive modificazioni ed integrazioni

Festival_Internazionale_Castel_dei_Mondi

2005-01-30T00:00:00

Share



Tag: selezione&bandi (17)


Scrivi un commento