Nominato il nuovo Direttore Artistico del Festival di Santarcangelo dei Teatri

Il comunicato

Pubblicato il 14/07/2005 / di / ateatro n. 086 / 0 commenti /
Share

Al termine di una lunga procedura, accompagnata da discussioni e polemiche (ne trovate traccia sia in ateatro sia nel forum), il Festival di Santarcangelo ha finalmente un nuovo direttore. Qui di seguito, il comunicato ufficiale (n.d.r.).

Il Consiglio d’’Amministrazione di Santarcangelo dei Teatri, all’’unanimità, ha nominato Olivier Bouin Direttore Artistico del Festival Internazionale del Teatro di Santarcangelo, con l’’impegno di realizzare il progetto presentato.

L’Assemblea Straordinaria dei Soci dell’’Associazione Santarcangelo dei Teatri, riunita il 13 luglio presso la residenza municipale di Santarcangelo, ha espresso piena condivisione dell’’operato del Consiglio d’’Amministrazione per quanto riguarda sia il metodo sia il valore del percorso seguito per la individuazione e la scelta del nuovo Direttore Artistico dell’’Associazione.
Il Consiglio di Amministrazione dell’’Associazione Santarcangelo dei Teatri ha dedicato nei mesi scorsi diverse sedute all’esame dei sette progetti presentati per concorrere alla scelta del Direttore Artistico. In fasi successive sono stati selezionati per un ulteriore approfondimento, attraverso un colloquio con gli estensori, quei progetti che sono apparsi più rispondenti ai requisiti richiesti, in particolare per la completezza con la quale sono state affrontate linee artistiche, organizzative e finanziarie in un quadro progettuale unitario e coerente; e che, nel rispetto del percorso storico del Festival, proponessero ipotesi innovative relativamente agli orientamenti artistici, culturali ed imprenditoriali con forte attenzione al Festival come ponte fra la realtà locale e quella internazionale.
L’’ampia ed approfondita discussione sui progetti presentati ha indotto il Consiglio a riesaminare la linea di politica culturale seguita negli ultimi anni. Per il prestigio acquisito dal Festival a livello nazionale ed internazionale, sarà impegno primario del Consiglio stesso far sì che la manifestazione possa sempre più contribuire al rinnovamento della nozione e degli scopi dei festival di creazione contemporanea, dando così un fattivo contributo alla riforma dell’intero sistema teatrale. I Consiglieri hanno fatto propria la raccomandazione espressa dall’Assemblea di mantenere saldo il rapporto fra l’innovatività del progetto artistico e culturale e le istanze di forte radicamento con il territorio che hanno sempre caratterizzato la specificità del Festival. Il Consiglio si impegna quindi a programmare degli incontri periodici con i Soci per una continua condivisione e verifica delle attività programmate.

Il Consiglio ringrazia tutti coloro che hanno accolto l’invito a partecipare a questa innovativa procedura per l’impegno e l’entusiasmo dimostrati e si augura di poter contare anche in futuro sulla loro collaborazione.


Il Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Santarcangelo dei Teatri
Santarcangelo di Romagna, 13 luglio 2005

Olivier Bouin ha curato da 15 anni progetti culturali nelle diverse città dove ha vissuto (Praga, Parigi, Boston e recentemente Roma). Convinto del valore della creazione contemporanea, sia artistica sia culturale, per esplorare il complesso mondo di oggi, Olivier Bouin è stato il promotore di programmazioni ibride nelle quali il dialogo tra le discipline artistiche (teatro, danza, arti visive, musica, cinema, letteratura…), le scienze umane e sociali e l’esigenza di un rapporto forte e durevole col pubblico, costituisce un elemento fondamentale. Impegnato a difendere la singolarità delle proposte artistiche ed intellettuali, cerca di integrare nuovi modi di organizzazione e di finanziamento, a livello nazionale ed internazionale, promuovendo l’autonomia e la diffusione della creazione contemporanea.

Consiglio_di_Amministrazione_dell’Associazione_Santarcangelo_dei_Teatri

2005-07-14T00:00:00

Share



Tag: BouinOlivier (2)


Scrivi un commento