I Premi Ubu per il teatro 2005

I vincitori e i link alla ate@tropedia

Pubblicato il 22/01/2006 / di / ateatro n. 094 / 0 commenti /
Share

Sono stati assegnati ieri sera, 19 dicembre 2005, al Piccolo Teatro di Milano, i Premi Ubu per il teatro. Ecco l’elenco dei vincitori, con i link alla ate@tropedia.

1. Spettacolo dell’anno:

Professor Bernhardi di Arthur Schnitzler (Luca Ronconi, Piccolo Teatro di Milano) 23; Urlo di Pippo Delbono (Pippo Delbono, Ert-Emilia Romagna Teatro, Teatro di Roma, Festival d’Avignon) 14; Scemo di guerra di e con Ascanio Celestini (Ascanio Celestini) 7.

2. Regia:

Luca Ronconi (Professor Bernhardi) 21; Antonio Latella (Edoardo II) 12; Pippo Delbono (Urlo) 11.

3. Scenografia:

Margherita Palli (Professor Bernhardi e La Centaura) 26; Fanny & Alexander (Ada, cronaca familiare) 18.

4. Attore:

Massimo De Francovich (Professor Bernhardi e Paolo Borsellino Essendo Stato) 28; Luigi Lo Cascio (Nella tana) 7; Marco Foschi (Bestia da stile) 6; Danilo Nigrelli (Edoardo II) 5.

5. Attrice:

Maria Paiato (La Maria Zanella) 18; Mariangela Melato (La Centaura e Chi ha paura di Virginia Woolf?) 14; Lucilla Morlacchi (La monaca di Monza) 10.

6. Attore non protagonista:

Massimo Popolizio (Professor Bernhardi) 19; Luca Lazzareschi (Re Lear) 14; Luciano Virgilio (Spettri) 8.

7. Attrice non protagonista:

Francesca Mazza (Ada, cronaca familiare – Aqua marina) 14; Cinzia Spanò (Bestia da stile) 13; Maria Pilar Perez Aspa (Troiane) 13.

8. Nuovo attore o attrice (under 30):

Nessun attore ha raggiunto il quorum.

9. Nuovo testo italiano:

Scemo di guerra di Ascanio Celestini 22; Salmagundi di Marco Martinelli 13; Il lavoro rende liberi di Vitaliano Trevisan 9.
10. Bingo di Edward Bond 17; Tre pezzi facili di Martin Crimp 17; Io mi chiamo Isbjörg, io sono un leone di Vigdís Grímsdóttir (ad. Hávar Sigurjónsson) 5.

11. Spettacolo di teatro-danza:

Nessuno spettacolo ha raggiunto il quorum.

12. Premi speciali:

– Giuliano Scabia, instancabile reinventore di un immaginario teatrale contemporaneo attraverso l’opera di drammaturgo, raccontatore, compagno di giochi, maestro, non solo ex cathedra, di molte generazioni 21.
– Marco Baliani per il lavoro con i ragazzi di Nairobi in Pinocchio nero, un progetto che esalta un lungo percorso di narratore in perenne confronto con i temi della ribellione e dell’ingiustizia 16.
– Fanny & Alexander per il viaggio pluriennale alla ricerca della grande letteratura compiuto in Ada, cronaca familiare, misurandosi con una realtà scenica che trascende la necessità di rappresentazione, attraverso una molteplicità di media e di chiavi espressive 16.
– Hubert Westkemper per una vita dedicata a creare una sonorità teatrale, culminante nell’altissimo risultato raggiunto dall’Elettra diretta da Andrea De Rosa per il Teatro Mercadante, con l’uso degli olofoni in funzione di linguaggio 15.

13. Migliore spettacolo straniero presentato in Italia:

The Busker’s Opera di Robert Lepage 20; I La Galigo di Robert Wilson 11; Il sogno di Andersen di Eugenio Barba 9.

NOTA
Al ballottaggio non sono pervenute le votazioni di Luca Doninelli e Goffredo Fofi.

Le votazioni dei critici che hanno partecipato al ballottaggio sono pubblicate on line sul sito della Ubulibri.

Redazione_ateatro

2005-12-20T00:00:00

Share



Tag: PremiUbu (10)


Scrivi un commento