Corso di Alta Formazione sul Teatro di Figura

Le iscrizioni aperte fino al 15 marzo

Pubblicato il 08/03/2006 / di / ateatro n. 096 / 0 commenti /

Corso di Alta Formazione sul Teatro di Figura promosso dall’Università di Parma
(con il coinvolgimento dell’Atelier delle Figure di Cervia)

Si aggiunge, all’attività dell’Atelier delle Figure di Cervia, che da 4 anni tiene corsi di formazione professionale per giovani aspiranti burattinai, una iniziativa di grande prestigio.
Il Dipartimento dei Beni Culturali e dello Spettacolo dell’Università di Parma ha organizzato il Corso di Alta Formazione continua e permanente integrata in “Teatro di Figura e nuove professionalità”, diretto dal Professor Luigi Allegri, uno dei massimi esperti dell’evoluzione del Teatro in Europa, nonchè apprezzato ricercatore dei linguaggi del Teatro di Figura.
I Corsi di Alta Formazione sono iniziative che l’Università rivolge a ex allievi o comunque a laureati e diplomati, che hanno già iniziato un percorso lavorativo e che vogliono aggiornarsi in alcune discipline o approfondire e variare la loro cultura professionale.
Il Corso, che coinvolge anche l’Atelier delle Figure/Scuola per Burattinai di Cervia, è il primo di questo genere in Italia promosso dall’Università che accenda e punti il riflettore sul Teatro di Figura a tutto campo, dai suoi fondamenti teorici ai suoi linguaggi e discipline, dal problema dell’apprendimento alla valutazione estetica, dall’economia del settore al marketing e alla organizzazione. I docenti, di varia provenienza, copriranno un’area vasta e interessante di competenze.
Il Corso tocca campi relativamente “nuovi” di applicazione del Teatro di Figura: dalla produzione degli spettacoli, alla scuola, alla disabilità fisica e mentale, all’animazione commerciale e turistica, alla televisione.
La durata prevista è di 200 ore (di cui 100 di lezioni e laboratori e 100 di studio individuale).
I periodi di impegno sono concentrati: un week end lungo a Parma, alla fine di aprile; una settimana durante il Festival “Arrivano dal Mare!” (la prima settimana di maggio); un’altra settimana entro la fine di giugno, sempre a Cervia.
I costi che l’Università propone ai partecipanti sono ridottissimi: dei 2000 euro richiesti, infatti, 1400 vengono rimborsati da borse di studio della Regione Emilia Romagna e del Fondo Sociale Europeo.
Chi voglia iscriversi al Corso ha tempo fino al 15 marzo.
Per ulteriori informazioni o per iscriversi on-line, si può visualizzare il Bando del Corso nel sito dell’Università http://www.unipr.it/ (tel 0521/281248) oppure al Centro Teatro di Figura di Cervia http://www.arrivanodalmare.it/ (tel 0544 971958)

Atelier_Teatro_di_Figura_di_Cervia

2006-03-08T00:00:00




Tag: burattiniemarionette (23), formazione (30), teatro di figura (4)


Scrivi un commento