Domanda e offerta di cultura: un incontro a Bologna

Invito in Provincia. I primi 10 anni

Pubblicato il 15/01/2007 / di / ateatro n. 106 / 0 commenti /
Share

>19 gennaio 2007 Bologna Palazzo Malvezzi 13 Sala Consiliare

OFFERTA E DOMANDA DI CULTURA
A DIECI ANNI DA INVITO IN PROVINCIA
Programma

9.00 Registrazione partecipanti
9.30 Saluto
BEATRICE DRAGHETTI, Presidente della Provincia di Bologna

“Provincia. Territorio di Cultura”
SIMONA LEMBI, Assessora alla Cultura della Provincia di Bologna

“I consumi culturali in provincia di Bologna”
Presentazione della ricerca MeDeC
FAUSTO ANDERLINI, Direttore del MeDeC

“Perché occorre produrre cultura”
CARLO LUCARELLI, Scrittore

“Invito in Provincia: la genesi di un’idea”
MARCO MACCIANTELLI, Sindaco del Comune di San Lazzaro

“L’’anomalia Ariette: un’’esperienza di libertà”
PAOLA BERSELLI, Teatro delle Ariette

“Un progetto condiviso: l’’esperienza di Tracce di Teatro d’Autore”
FEDERICO TONI, Direttore di Tracce di Teatro d’Autore

11.30 Pausa caffè

“Produrre cultura. Ruolo e prospettive dell’Università”
ROBERTO GRANDI, Prorettore Università di Bologna

“Produzione e fruizione del teatro nelle aree metropolitane:
le specificità di Bologna”
MIMMA GALLINA, Organizzatore teatrale e Docente di Organizzazione
dello Spettacolo

“La cultura tra partecipazione ed eccellenza”
VALTER GALAVOTTI, Assessore alla Cultura del Comune di Imola

“Innovare nell’offerta culturale. Il ruolo del comune di Bologna”
ANGELO GUGLIELMI, Assessore alla Cultura del Comune di Bologna

Dibattito

Conclusioni
ELENA MONTECCHI, Sottosegretario del Ministero per i Beni e
le Attività Culturali

Interventi coordinati da
ALDO BALZANELLI, Caporedattore de La Repubblica – Bologna

13.30 Pausa pranzo con buffet allestito
presso la Residenza provinciale | Sala Giunta |

COME FINANZIARE LA CULTURA. IL RUOLO DEGLI ENTI PUBBLICI,
DELLE FONDAZIONI E DEGLI ENTI PRIVATI

14.30 Ripresa dei lavori

“La dimensione economica della produzione culturale
nella Provincia di Bologna”
ROBERTO CALARI, Vicepresidente della Fondazione Ater

“La cultura come risorsa. Quali risorse per la cultura?”
UGO BACCHELLA, Presidente della Fondazione Fitzcarraldo

“Le politiche culturali tra pubblico e privato”
MICHELE TRIMARCHI, Docente di Economia della Cultura
Università di Bologna

“Fund raising e una moderna politica di servizi a sostegno della cultura”
ARMANDO A. PERES, Docente di Marketing dei Beni e
delle Attività Culturali Università IULM-Milano

“Perché occorre sostenere la cultura: esperienze artistiche sul campo”
GRAZIA VERASANI, Scrittrice

“L’attività della Fondazione Carisbo a sostegno della cultura”
VIRGINIANGELO MARABINI, Vicepresidente della Fondazione
Cassa di Risparmio in Bologna

“L’attività della Fondazione del Monte a sostegno della cultura”
GIUSEPPE CHILI, Segretario generale della Fondazione del Monte
di Bologna e Ravenna

“L’impegno della Regione nel sostenere le produzioni culturali”
PATRIZIA ORSOLA GHEDINI, Dirigente del servizio Cultura, Sport e
Progetto giovani della Regione Emilia – Romagna

Dibattito

Interventi coordinati da
ERICA ZAMBONELLI, Vice caposervizio di QN – Quotidiano Nazionale

17.30 Chiusura dei lavori
SIMONA LEMBI, Assessora alla Cultura della Provincia di Bologna

18.00 “Nuove Parole per le Stagioni”, dal Cimento dell’Armonia e
dell’Invenzione op. 8 di Antonio Vivaldi
ENSEMBLE RESPIGHI, MARCO ROGLIANO | violino |,
FEDERICO FERRI | direttore | e MATTEO BELLI | voce recitante |:
lettura-concerto offerta da Charta s.r.l.

Ufficio_Stampa

2007-01-15T00:00:00

Share



Scrivi un commento