Teatro, biografia e gender studies

Roma il 15 e 16 febbraio 2007

Pubblicato il 07/02/2007 / di / ateatro n. 106 / 0 commenti /
Share

Giovedì 15 e venerdì 16 febbraio si svolgeranno, presso l’Università di Roma Tre, due incontri di studio intorno al tema “Teatro, biografia e gender studies“, con relazioni di studiose italiane e straniere. I contributi, trasversali a varie aree delle discipline dello spettacolo, riguardano l’approccio biografico nello studio delle arti performative. Quali direzioni può prendere la biografia d’’artista, incrociando le riflessioni sulle storie di vita, sulla memoria e la narrazione, maturate dalla storia delle donne, dagli studi culturali e dai gender studies?

Il 15 febbraio si terrà il seminario: “Studi di caso fra teatro e danza” organizzato in collaborazione con la prof. Paola Bono, Università di Roma Tre.
Il 16 febbraio si discuterà di: “L’approccio biografico nella storia delle artiste di palcoscenico”, in un panel a carattere metodologico, all’interno dei lavori del Quarto Congresso Nazionale della Società Italiana delle Storiche.

Per il programma generale del Congresso della Società Italiana delle Storiche rimandiamo al sito della Società delle Storiche

L’iniziativa è promossa dalla prof. Annamaria Cecconi (Conservatorio di Alessandria) e dalla dott. Roberta Gandolfi (Università di Ferrara).
Per contatti:

Annamaria Cecconi
e-mail: annamaria.cecconi@fastwebnet.it

Roberta Gandolfi
e-mail: glb@unife.it

Teatro, biografia e gender studies:
due appuntamenti presso l’Università di Roma

IL PRIMO APPUNTAMENTO:

Seminario presso Università di Roma Tre,
Facoltà di Lettere e Filosofia,
Dipartimento di Comunicazione e Spettacolo
giovedì 15 febbraio 2007
Polo Didattico Dams, Via Ostiense 133, Roma
aula B6, h. 9.30-13

Studi di caso fra teatro e danza

Responsabile: Paola Bono (Università di Roma Tre)
Presenta e coordina: Maria Vittoria Tessitore ( Università di Roma Tre)

Intervengono:

MARA NERBANO (Università di Cassino) e FEDERICA VERATELLI (Università di Ferrara-Katholieke Universiteit Leuven)
La performance mistica tra esperienza vissuta e costruzione agiografica

EMILY WILBOURNE (New York University)
Virginia Andreini, Florinda, e la rappresentazione di sè

LIVIA CAVAGLIERI (Università di Genova),
Il caso Adelaide Ristori

CONCETTA LO IACONO (Università di Roma Tre)
La ricreazione del corpo della danzatrice: Virginia Zucchi e l’innovazione del costume teatrale

SUSANNE FRANCO (Università degli Studi IUAV di Venezia)
Una vita tra coreografia e narrazione: il corpo e la voce di Martha Graham

CARLOTTA PEDRAZZOLI (Università di Bologna)
Divina (Torino, 1990-1998): il recupero e la rielaborazione di un’esperienza teatrale collettiva femminile.

IL SECONDO APPUNTAMENTO:

Panel presentato al Quarto Congresso Nazionale della Società Italiana delle Storiche, Donne e uomini nella storia: diacronie e trasversalità
Venerdì 16 febbraio 2007
Università di Roma Tre, Facoltà di Scienze Politiche,
Via Gabriello Chiabrera, 199
Aula 1c, h. 8.45 – 11

L’approccio biografico nella storia delle artiste di palcoscenico

Presiede: Roberta Gandolfi (Università di Ferrara)
Discussant: Annamaria Cecconi (Conservatorio di Alessandria )

Intervengono:

LAURA MARIANI (Università di Cassino)
Come l’attrice costruisce il personaggio di sé, tra oralità e scrittura, in scena e fuori scena.

SUZANNE G. CUSICK (New York University)
Francesca Caccini (1587 -c1646) questioni per una biografia tra gender e musicologia

TERESA MEGALE (Università di Firenze)
Tracce di biografie negate: soubrettes e capocomiche nella scena italiana fra Otto e Novecento

MARINA NORDERA (Università di Nizza)
Come si costruisce una ballerina. Marie Madeleine Guimard tra vita e scena nelle biografie del XIX secolo.

PAOLA BONO (Università di Roma Tre )
Scritture della vita tra finzione e verità. Esperienza, narrazione, significazione.

ROBERTA GANDOLFI (Università di Ferrara)
Per una critica dell’’approccio biografico nel campo di studi sulla regia.
La variante ‘scomoda’ delle donne registe.

Roberta_Gandolfi

2007-02-07T00:00:00

Share



Scrivi un commento