Teatro di vetro: fiera mercato del teatro indipendente

Il bando

Pubblicato il 05/03/2007 / di / ateatro n. 107 / 0 commenti /
Share

17-27 maggio 2007
teatri di vetro
fiera / mercato
del teatro indipendente
direzione artistica triangolo scaleno teatro

Avviso pubblico
A tutte le compagnie teatrali, gli artisti, i gruppi formali e informali del territorio di Roma e Provincia non finanziati dal Ministero.

teatri di vetro vuole essere una vetrina significativa in grado di mostrare agli addetti ai lavori, ai direttori dei festival, dei teatri, ai direttori dei circuiti, ai critici e al pubblico, il teatro indipendente che si produce nel nostro territorio incentivandone la diffusione, dando slancio alla sua distribuzione, sostenendo il teatro in quanto lavoro e impiego di professionalità; contemporaneamente teatri di vetro è occasione di scambio, di incontro di progettualità, di confronto di estetiche, di passaggio d’esperienza, di nascita di sinergie.
La straordinaria produttività del territorio e la molteplicità dei linguaggi trova il suo corrispettivo nella struttura della manifestazione che coinvolgerà diversi luoghi della città per tre distinte sezioni artistiche: spettacoli, performance, studi. La suddivisione in sezione e la molteplicità degli spazi coinvolti permetterà di accogliere all’interno della manifestazione un numero significativo di artisti. Una vera e propria “fiera”: undici giorni di teatro, di spettacoli, di studi, di riflessioni comuni, di approfondimenti, dal Teatro Palladium a diversi spazi della Garbatella.
Contribuirà a rafforzare la visibilità di ogni singola realtà partecipante il Catalogo del teatro indipendente di Roma e Provincia 2007 in cui confluiranno, senza selezione, i materiali e le schede di presentazione inviati alla Direzione artistica.

teatri di vetro è il punto d’arrivo concreto di un lungo percorso compiuto dal tst per creare occasioni di incontro e di riconoscimento per il teatro invisibile, i suoi artisti e i suoi operatori, realizzato attraverso un progetto composito, dal monitoraggio dei teatrinvisibili nel 2005, al convegno teatrinvisibili del 2006, realizzato con il contributo della rete ZTL.
Invitiamo tutti a partecipare.

teatri di vetro
fiera/mercato del teatro indipendente

17 –27 maggio 2007
Roma

REGOLAMENTO

1. teatri di vetro 2007 si rivolge agli artisti-compagnie-gruppi di teatro, teatro danza e danza del territorio di Roma e Provincia, non finanziati dal Ministero e con esclusione delle formazioni amatoriali. Gli artisti-compagnie-gruppi (di seguito artisti) possono proporre una loro creazione scegliendo tra le tre sezioni previste: 1.spettacolo (elaborato compiuto destinato ad uno spazio teatrale) 2.studio (elaborato non ancora concluso della durata di 20’-30’) 3.performance (elaborato che non necessita di uno spazio teatrale ma prevede un’interazione con uno spazio cittadino: cortile, piazza, stenditoio, scalinata).
2. La sottoscrizione della scheda di iscrizione a “teatri di vetro” e l’invio dei materiali richiesti entro la data definita dall’Organizzazione, 16 marzo 2007, è condizione preliminare e necessaria per la partecipazione.
3. Con la sottoscrizione della scheda di iscrizione e l’invio della stessa all’indirizzo dell’Organizzazione, gli artisti accettano il presente regolamento e si impegnano ad osservarlo.
4. La Direzione artistica si riserva il diritto inappellabile della scelta degli artisti che verranno inseriti nella programmazione e s’impegna a comunicare le proprie scelte entro e non oltre il 16 aprile 2007.
5. L’Organizzazione riconoscerà un cachet simbolico agli artisti selezionati nelle forme e nei modi che saranno comunicati dopo la selezione dei progetti.
6. Materiali richiesti:
a. Scheda di iscrizione debitamente sottoscritta;
b. Presentazione dello spettacolo/studio/performance;
c. Presentazione della compagnia(griglia allegata);
d. 2 foto (formato jpg);
e. Scheda tecnica dello spettacolo/studio/performance;
f. Dvd dello spettacolo/studio/performance in duplice copia.

Si chiede di inviare i materiali relativi ai punti b) c) d) all’attenzione di Roberta Nicolai all’indirizzo di posta elettronica: direzione@triangoloscalenoteatro.it;
di inviare il materiale relativo al punto e) all’attenzione di Michele Baronio all’indirizzo di posta elettronica: tecnica@triangoloscalenoteatro.it;
di spedire la scheda di inscrizione al punto a) e i dvd all’indirizzo: Roberta Nicolai – Associazione Il Triangolo scaleno via Ennio Quirino Visconti, 55 00193 Roma.
Invitiamo gentilmente, al fine di garantire un’archiviazione precisa, di scrivere su tutti i materiali il nome dell’artista, il titolo dello spettacolo/performance/studio, i recapiti telefonici e di posta elettronica.

7. Tutti i dvd che perverranno alla Direzione, durante il periodo della manifestazione e senza alcuna selezione, saranno visionabili dagli operatori nelle postazioni video allestite nel foyer del teatro Palladium; in ogni caso i dvd non saranno restituiti;
8. La scheda di presentazione di ogni compagnia confluirà nel Catalogo del teatro indipendente di Roma e Provincia 2007. Il Catalogo contribuirà ad aumentare la visibilità del teatro indipendente di Roma e Provincia oltre il tempo della manifestazione.
9. L’Organizzazione si riserva qualunque decisione relativa alla sicurezza del pubblico e degli artisti i quali s’impegnano ad accettare tali decisioni;
10. L’Organizzazione si riserva il diritto di variazioni all’ultimo momento del calendario delle attività;
11. L’Organizzazione provvederà alle esigenze tecniche degli artisti in base alle dotazioni tecniche di base degli spazi coinvolti;
12. Gli artisti dovranno essere autosufficienti per quanto riguarda i datori luci e fonica, i montaggi e gli smontaggi delle scenografie. Saranno supportati dallo staff tecnico del Teatro Palladium e del tst per quanto riguarda il montaggio del service.

Progetto Mediateca
Il materiale video pervenuto, previa autorizzazione scritta degli artisti, potrà confluire nella costituenda Mediateca permanente del teatro indipendente di Roma e Provincia, un’iniziativa curata dal Triangolo Scaleno, che si rende garante della messa a disposizione del materiale per una sua archiviazione e libera consultazione.

L’organizzazione si rende disponibile a tutte le informazioni e chiarimenti necessari
Coordinamento artistico Roberta Nicolai Tel/fax: 06/444.12.18
Coordinamento organizzativo Tamara Bartolini 349/64.87.994 – Elisa Vago 347/23.70.985

a. Scheda di iscrizione a “teatri di vetro”
Dattiloscrivere o compilare in stampatello e inviare per posta Nome della compagnia/artista/gruppo
Titolo dello spettacolo
Informazioni riguardanti lo spettacolo
( interpreti, soggetto, durata)
Esigenze tecniche
(spazio richiesto per lo spettacolo, esigenze specifiche luci e audio, tempo montaggio e smontaggio)
Informazioni aggiuntive
INDIRIZZO DELLA COMPAGNIA, TELEFONO, FAX, E-MAIL, NOME REFERENTE
I gruppi partecipanti dichiarano sotto la loro responsabilità di essere in possesso di tutte le autorizzazioni necessarie per la rappresentazione dal vivo delle loro creazioni.

Roma,

Firma per l’accettazione

Autorizzo l’Organizzazione del tst ad includere i dvd da me inviati nel progetto Mediateca permanente del teatro indipendente. La Mediateca si appoggerà temporaneamente al circuito delle Biblioteche Comunali di Roma al fine di garantire la consultabilità dei materiali. Si costituirà in futuro come struttura autonoma ampliandosi, progettualmente, a livello nazionale e internazionale.

Firma per l’accettazione
Roma,


c. Presentazione della compagnia
compilare e inviare per e-mail a direzione@triangoloscalenoteatro.it

DENOMINAZIONE COMPAGNIA

SEDE ORGANIZZATIVA

TELEFONO

FAX

INDIRIZZO E-MAIL

WWW.

LEGALE RAPPRESENTANTE

RESPONSABILE ORGANIZZATIVO

DIREZIONE ARTISTICA

LA COMPAGNIA DISPONE DI SEDE TEATRALE/SE Sì DOVE

ATTIVITA’ (esempio: teatro; danza; laboratori; rassegne etc.)

PRINCIPALI PRODUZIONI (elencare titoli degli spettacoli – max 6 – anno del debutto e luoghi di rappresentazione)

LINEE ARTISTICHE (circa 1000 battute)

triangolo_scaleno_teatro

2007-03-05T00:00:00

Share



Tag: roma (6), selezione&bandi (17)


Scrivi un commento