Un Castello di libri: Garzanti Festival a Mirandola

Dal 31 maggio al 3 giugno

Pubblicato il 27/05/2007 / di / ateatro n. 109 / 0 commenti /
Share

Il libro, nelle sue preziose e molteplici valenze, sarà il protagonista assoluto della rassegna Un Castello di libri, che si svolgerà dal 31 maggio al 3 giugno 2007 a Mirandola (Modena).
L’’iniziativa, promossa dall’’Assessorato alla Cultura del Comune di Mirandola, si terrà nell’antica Reggia dei Pico, che da alcuni mesi è ritornata al suo antico splendore e alla sua centralità culturale.
La prima edizione di questa nuova e originale rassegna avrà come ospite una casa editrice – la Garzanti Libri (GeMS-Gruppo editoriale Mauri Spagnol) – che tanta parte ha avuto nella storia culturale del nostro Paese.
Narratori, saggisti e poeti di primo piano, presenti nel catalogo dell’editore, discuteranno del cruciale valore del libro quale fonte inesauribile di sapere, conoscenza, svago e riflessione e della loro esperienza di attori e lettori. Sarà anche possibile, attraverso una serie di incontri, entrare nell’“officina” della casa editrice e imparare alcuni segreti della cucina editoriale.
«Anche nell’era multimediale», afferma l’assessore alla Cultura Cristina Ceretti, «il libro ricopre un ruolo fondamentale nello sviluppo della cultura. Si legge troppo poco e tende ad aumentare sempre più la forbice tra i non lettori (o i lettori occasionali) e i cosiddetti “lettori forti” (una minoranza, seppure agguerrita). Per questo motivo Un Castello di libri vuole offrire un’occasione alla portata di tutti, un momento di colloquio con gli Autori e con gli operatori del mondo editoriale, mettendo in contatto tutti i soggetti che compongono la filiera del libro».
Gli ospiti saranno chiamati innanzitutto a raccontare delle letture che ritengono fondamentali per la loro vita e per la loro formazione di autori; ma nella manifestazione ci sarà spazio anche ad aspetti relativi all’affascinante “mestiere” di editore. Grazie alla presenza di responsabili della Garzanti, si potrà conoscere la genesi e la realizzazione di un volume: dalla scelta alla costruzione alla promozione, ecc. «L’obiettivo finale», prosegue l’assessore Ceretti, «è quello di conquistare nuovi lettori, affascinare chi già legge e proporre un’idea di libro come elemento vitale e amichevole, capace di inserirsi con familiarità nella nostra esistenza quotidiana».
L’editore Stefano Mauri, nel dichiarare il proprio apprezamento per l’iniziativa, ha commentato: «Siamo molto lieti che Mirandola riconosca con questa manifestazione l’importanza del libro nella moderna società multimediale e siamo onorati che abbia scelto proprio Garzanti, una casa editrice che per le sue edizioni, in primo luogo le Garzantine ma anche i Grandi Libri, la storia e la grande narrativa – di quella che non va dimenticata – esprime al meglio il valore della memoria e dell’erudizione, necessariamente collegati al ricordo di Pico della Mirandola, che ne è il simbolo universale. Riconosciamo poi la particolare originalità di una formula che festeggiando ogni volta un singolo editore ne afferma il ruolo fondamentale nello scambio tra autori e lettori e in qualche modo suggerisce che ogni editore meriti un’intera manifestazione per sé, sottolineando la ricchezza e la complessità di ogni catalogo editoriale.»
La manifestazione si svolgerà in quattro giornate, seguendo diversi filoni: nel corso della giornata, a partire dalle 11, Incontri con i libri (su temi di attualità e di ampio respiro) e Il mestiere dell’editoria (dove alcuni rappresentanti della casa editrice racconteranno il percorso dal manoscritto al lettore). A seguire, Un mondo di libri, dove gli scrittori raccontano i libri della loro vita (quelli che hanno letto e quelli che hanno scritto). Dopo l’aperitivo con l’autore (compresa una visita in pizzeria con Gigi Furini), a conclusione di ciascuna giornata, Garzanti Show: Giuseppe Pederiali offre un’anticipazione del prossimo romanzo con l’accompagnamento musicale del cantastorie padano Wainer Mazza; Andrea Vitali e i Semisuite (ex Sulutumana) ci faranno apprezzare “l’aria del lago”; gran finale con il reading poetico: Jolanda Insana e le sue liriche, di prossima pubblicazione negli Elefanti; Carla Chiarelli e La ragazza Carla di Elio Pagliarani; Sandro Lombardi da Dante a Pascoli a Pasolini.
Nel Castello saranno anche allestiti punti di vendita di libri della Garzanti.

Tutti gli incontri e gli appuntamenti sono ad ingresso libero.

Per ulteriori informazioni: tel. 0535-29778/29782/29781/609995; 02-00623256

Il programma

Giovedì 31 maggio

Ore 11.00-12.45
I MESTIERI DELL’EDITORIA
L’azienda editoriale
Il mestiere di editore
Stefano Mauri
Editore di Garzanti Libri
Renzo Guidieri
Direttore generale di Garzanti Libri

Ore 16.30-17.45
UN MONDO DI LIBRI
Tra Oriente e Occidente
A metà strada: culture del Mediterraneo a confronto
Luca Doninelli
Predrag Matvejević

Ore 18.15-19.45
APERITIVO CON GLI AUTORI
In pizzeria
Aprire una pizzeria: sembra facile…
Le disavventure di un piccolo imprenditore
Gigi Furini

Ore 21.30
GARZANTI SHOW
Maratona letteraria
Parole, letture e musiche delle terre padane
Giuseppe Pederiali & Wainer Mazza


Venerdì 01 giugno

Ore 11.00-12.45
MATTINA CON I LIBRI
Italia romanzesca
La provincia italiana del Ventenio e dei nostri tempi nella narrativa contemporaea
Giusepe Pederiali
Roberto Perrone
Andrea Vitali

Ore 16.30-18.00
LECTIO MAGISTRALIS
Gianni Vattimo


Ore 18.15-19.45
APERITIVO CON GLI AUTORI
Raccontare lo sport
Il linguaggio sportivo nei libri e sui giornali
Roberto Perrone
Erin Boyd (la figlia di F.X. Toole)

Ore 21.30
GARZANTI SHOW
Il segreto di Ortelia
Storie e musica della provincia
Andrea Vitali
con il gruppo musicale Semisuite (ex Sulutumana)

Sabato 02 giugno

Ore 11.00-12.45
MATTINA CON I LIBRI
La ricerca per il futuro del paese
La ricerca scientifica e i suoi sviluppi (e limiti) in Italia
Tommaso Maccacaro
Giuliano Buzzetti

Ore 15.00-16.30
I MESTIERI DELL’EDITORIA
Come si fabbricano i libri
Dentro la casa editrice Garzanti:
come si prepara, struttura e confeziona un libro
Enrico Mottinelli
Caporedattore Garzanti Libri
Angelo Villa
Ufficio tecnico Garzanti Libri
Monica Tavazzani
Ufficio diritti Garzanti Libri

Ore 16.30-17.45
UN MONDO DI LIBRI
La lingua italiana oggi
Lingua parlata e lingua scritta: tradizione e neologismi del Belpaese
Gian Luigi Beccaria
Luca Serianni

Ore 18.15-19.45
APERITIVO CON LE GARZANTINE
Dialoghi semi-seri sulle piccole grandi enciclopedie tematiche più utilizzate dagli italiani
Conduce
Luca Serianni
con alcuni redattori delle Garzantine
e ospiti a sorpresa

Ore 21.30
GARZANTI SHOW
Il paese e il palazzo
Governanti e governati: le dinamiche del potere e della politica in Italia
Marco Travaglio
Marzio Breda
Alessandro Amadori
Diego Motta

Sabato 02 giugno

Ore 11.00-12.45
MATTINA CON I LIBRI
Scrivere la storia
Il lavoro dello storico: lo studio, l’indagine, la ricerca, la narrazione
Glauco Maria Cantarella
Giorgio Fabre
Luigi Ganapini

Ore 15.00-16.30
I MESTIERI DELL’EDITORIA
Come si scelgono i libri
Dal manoscritto alla selezione
Oliviero Ponte di Pino
Direttore editoriale Garzanti Libri
Elisabetta Migliavada
Editor Garzanti Libri
Marie Louise Zarmanian
Ufficio diritti GeMS

Ore 16.30-17.45
UN MONDO DI LIBRI
I colori del giallo
Il noir d’autore italiano
Bruno Morchio
Gianfranco Orsi
Cecilia Scerbanenco
Nunzia Scerbanenco

Ore 18.15-19.45
APERITIVO CON GLI AUTORI
La voce della poesia
La potenza dell’espressione in versi
Jolanda Insana
Carla Chiarelli è La ragazza Carla di Elio Pagliarani
Sandro Lombardi legge Dante, Pascoli e Pasolini

Garzanti_Libri

2007-05-27T00:00:00

Share



Scrivi un commento