BP04: Il progetto del PiM

(accesso e visibilità)

Pubblicato il 15/12/2007 / di / ateatro n. #BP2007 , 114 / 0 commenti /
Share

PiM Spazio Scenico
Associazione Culturale

00 Progetto in sintesi
PiM Spazio Scenico è una casa di cultura, uno spazio pensato come contenitore delle arti, punto di convergenza e ponte tra culture innovative, forma di assemblea cittadina. Per agevolare l’interplay fra chi gestisce la casa di cultura e chi le si accosta per abitarla con progetti, abbiamo delineato sette aree di attività, pensate per essere messe in relazione tra loro creando diverse combinazioni. La figura che sinteticamente esprime questa struttura è quella del Tangram, antico rompicapo cinese il cui nome significa “le sette pietre della saggezza”. Il Tangram è composto da sette pezzi (chiamati tan) che, come le sette aree del PiM, possono essere disposti, a partire dalla figura del quadrato, a comporre molte altre forme, sempre seguendo le regole: tutti i pezzi devono essere usati; non è permesso sovrapporre i pezzi.

01 PiM InCantiere È l’area dedicata alla produzione e alla costruzione dei progetti di artisti, un cantiere per chi ha la necessità di completare il proprio lavoro per poi presentarlo al pubblico. Le attività svolte nell’area sono:

• Sviluppo progetti
• Residenze di artisti

02 PiM InProgrammazione La casa di cultura ospita artisti appartenenti al mondo della ricerca e della sperimentazione legati da un uso comune del linguaggio contemporaneo.

• Ospitalità: anteprime e presentazione di studi, incontri e spettacoli conferenza.
• Rassegne: Nuovi linguaggi del centro: selezione mezzo bando
• Imprevisti: poetici, letterari, arti sceniche.
• Frullatore: serate aperte al pubblico, fine del percorso di ricerca Convergenze08.

Il nostro obiettivo non è collezionare artisti di passaggio, ma creare relazioni tra la “persona” e la casa di cultura, tra la casa di cultura e il pubblico che la frequenta.

03 PiM InLaboratorio È il centro della casa di cultura, un luogo protetto per la condivisione attiva di percorsi umani e artistici, luogo di studio e applicazione dei linguaggi espressivi, palestra e spazio creativo per musicisti, danzatori, attori e operatori culturali.

• Laboratorio Aperto: percorso multidisciplinare e drammaturgia.
• Laboratori Annuali: Musica d’insieme, composizione coreografica.
• Seminari, incontri
• Covergenze08: progetto di ricerca.

04 PiM Spazio È il luogo che accoglie le attività del PiM. Lo Spazio è stato realizzato per ospitare oltre a spettacoli, eventi e installazioni, anche laboratori, incontri e quant’altro appartenga all’idea di programmazione multi disciplinare.

• Sala PiM – aperta al pubblico
• Sala Beckett – come sala prove
• Scheda Tecnica

05 PiM Strumenti e Link È l’area che fa capo all’attività organizzativa del PiM, messa a servizio per lo sviluppo dei progetti degli abitanti della casa di cultura.

• Organizzazione
• Ufficio Stampa – Comunicazione – Promozione
• Amministrazione
• Attività di tesseramento – Cittadino Produttore
• Sviluppo network
• Fund Raising

06 PiM Archivio È la memoria del PiM, articolata al suo interno in rassegna stampa e archivio di testimonianze scritte/audio/video/fotografiche delle attività svolte.

07 PiM Sei Tu È la capacità di articolare trasversalmente il proprio progetto nelle sette aree del PiM, la chiave per accostarsi a esso scegliendo di mettere in condivisione qualcosa di sé, della propria esperienza, e del proprio sguardo sul futuro.

Adesso hai tutti gli strumenti per articolare il tuo progetto.
Ora inizia il tuo “rompicapo”!

Responsabili della casa di cultura

Presidente Associazione
Maria Pietroleonardo

Progetto Artistico
Massimo Bologna

Organizzazione
Edoardo Favetti

Logistica
Simone Ricciardi

Ufficio Stampa
Mara Serina – iago studio

Responsabile Grafico
Stefano de Ponti

Responsabile Archivio
Monica Liguoro

Amministrazione – Direzione di sala
Silvia Calì

Volontari
Antonietta Magli, Paola Piacentini, Maristella (Sabbry), Nastia

PiM

2007-12-03T00:00:00

Share



Tag: BPfinanziamento (18), BPresidenze (15), BPricambio (26), BPspazio (4), PimSpazioScenico (3)


Scrivi un commento