BP2010 Risorse video per la promozione del teatro e delle arti performative

Un progetto di portale web

Pubblicato il 10/02/2010 / di / ateatro n. #BP2010 , 125 / 0 commenti /
Share

In breve
Il progetto rappresenta un nuovo modo di pensare il sistema di promozione e di diffusione delle opere di spettacolo dal vivo di autori sia europei che extraeuropei. Il sistema di promozione si sviluppa a partire dalla creazione di connessioni qualificate e in¬novative tra l’opera e l’operatore culturale incaricato alla pro¬grammazione. L’attività di promozione e di sharing, delle opere e delle informazioni sui loro autori, si sviluppa su due livelli conte¬stuali e cooperanti: la promozione della singola opera, cioè del singolo spettacolo, e la promozione della rete che ospita e/o può accedere all’opera stessa. Il portale infatti non sostituisce la comune attività di promozione operata dai singoli soggetti ma ne migliora e potenzia allo stesso tempo sia le modalità che gli esiti.

Per chi?
Il portale, curato e animato da una redazione, mira a coinvolgere tutti gli i soggetti che operano nel panorama dello spettacolo dal vivo europeo ed extraeuropeo: attori, compagnie, teatri, festival nonché agenzie di promozione, circuiti di distribuzione, fonda¬zioni, istituzioni pubbliche e private. Per ogni soggetto diversi e modulari sono i servizi offerti. Una compagnia di teatro, ad esempio può stabilire un contratto di abbonamento a seconda delle sue capacità economiche e delle sue necessità promoziona¬li, così come un teatro o un festival possono accedere ciascuno ad un profilo di abbonamento dedicato.

Dei servizi inediti
Il progetto pone il singolo spettacolo alla base del sistema di promozione. È il centro a partire dal quale si sviluppano tutti i servizi offerti dal portale. Lo strumento principale della promo¬zione è rappresentato invece da estratti video dello spettacolo. Per loro natura i servizi sono modulari e indipendenti l’uno dal¬l’altro. Qui di seguito sono indicati i tre servizi principali del portale.

produzione di estratti video efficaci Il video viene interamente post-prodotto, da operatori professionisti, e trova ospitalità su server capaci di restituirne una fruizione in streaming paragona¬bile alla qualità DVD e nettamente superiore alle comuni piatta¬forme di condivisione video quali YouTube e Dailymotion. Que¬sti due fattori permettono una puntuale e decisiva valutazione dello spettacolo da parte degli operatori culturali.
un’intera pagina dedicata allo spettacolo Il video viene poi in¬serito all’interno del portale e completato dai credits, una sinossi, delle note di regia e da immagini. Tutti i video sono classificati attraverso l’uso di tag e di categorie che ne permettono la ricerca e la rintracciabilità all’interno del portale. La presenza online può essere gestita dalla redazione del portale come dalla stessa com¬pagnia, o teatro, di cui si promuove uno spettacolo, in ogni mo¬mento, grazie a un sistema di accesso tramite login al portale stesso. L’indirizzo web alla pagina dello spettacolo sarà così composto: http://portale.com/titolo.
newsletter dedicata alle novità Un servizio di newsletter, redat¬to da professionisti della comunicazione in italiano e in inglese, notificherà agli utenti iscritti ogni singola novità, ogni nuovo vi¬deo e spettacolo presente all’interno del portale.

Dei servizi dedicati
In questa sezione vengono affrontati ulteriori servizi dedicati a singole specificità e esigenze.

compagnie
Nel caso in cui la compagnia non abbia ancora prodotto un video sarà cura di operatori specializzati riprendere dal vivo l’intero spettacolo, con una o più video-camere, per poi passare alla fase di editing del suono e dell’immagine, nonché al montaggio degli estratti al fine di ottenere un video efficace della durata massima di otto minuti che verrà codificato in formato DVD e in un for¬mato adatto allo streaming.
La compagnia può decidere di curare direttamente la propria pa¬gina all’interno del portale, all’indirizzo esemplificativo di http://portale.com/titolo, o lasciare questa incombenza alla reda¬zione del portale stesso. Nel caso in cui la compagnia voglia cu¬rare autonomamente e in qualsiasi momento le informazioni in¬serite online, verrà dotata di username e password univoci, non¬ché di tutte le informazioni pratiche per l’inserimento dei testi e delle immagini. La compagnia stabilisce, in anticipo, un abbona¬mento per ogni spettacolo promosso all’interno del portale.
La pagina dedicata allo spettacolo può allo stesso tempo stabilire la presenza online della compagnia che non dispone ancora di un sito internet proprio. Nel caso invece ne abbia già uno, questa può incorporare nelle sue proprie pagine il video, che natural¬mente può essere pubblicato su qualsiasi piattaforma di social network, nonché incorporato nelle proprie newsletter. La qualità dello streaming rimarrà la stessa perché sarà assicurata dai server specializzati dove è albergato il portale e lo stesso video.

teatri e festival
Il portale assicura una piattaforma specializzata ed univoca dove promuovere le proprie programmazioni con tutte le informazioni utili di contatto e eventualmente i video delle compagnie già pre¬senti sul portale che formano la programmazione stessa. Ogni teatro o festival partner sarà raggiungibile al semplice indirizzo http://nome.portale.com. Inoltre il portale per ogni singolo teatro o festival può offrire altri servizi. La redazione del portale può occuparsi di entrare direttamente in contatto con le compagnie e assicurare la raccolta dei materiali promozionali legati alla compagnia stessa nonché allo spettacolo, redarli in maniera effi¬cace, operare delle traduzioni e produrre o post-produrre i video degli spettacoli (in quest’ultimo caso i costi di editing video o di ripresa dal vivo sono a carico della compagnia).
In più due settimane prima della data di inizio della programma¬zione della stagione teatrale o del festival, immagini e link alla pagina del teatro o del festival soggiorneranno, per un massimo di visibilità, in home page, aggiornate nei contenuti a cura della redazione del portale. La pagina dedicata potrà essere redatta secondo le modalità già espresse nel capitolo dedicato alle compagnie. Le modalità di accesso ai servizi del portale sono stabilite in maniera differente per i due soggetti: se il teatro potrà accedervi dietro una quota annuale in relazione al numero della sua capacità di accoglienza di pubblico, i festival invece potran¬no concordare e accedere ai singoli servizi.

agenzie di promozione e circuiti di distribuzione
Le agenzie e i circuiti in quanto soggetti hanno accesso al portale e ai suoi servizi base, quali una pagina e un indirizzo loro dedica¬to nella forma di http://nome.portale.com nonché l’iscrizione alla newsletter in maniera gratuita. Rientrano invece nelle condizioni dedicate alle compagnie per la promozione del singolo spettaco¬lo. La pagina dedicata potrà essere redatta secondo le modalità già espresse nel capitolo dedicato alle compagnie.

Riccardo_Carbutti

2010-02-06T00:00:00

Share



Tag: BPcriticateatrale (15), BPdigitale (17), BPservizi (16)


Scrivi un commento