BP2011 MATERIALI Un business model per il teatro civile?

Tra teatro di narrazione e musica

Pubblicato il 28/02/2011 / di / ateatro n. #BP2011 , 132 / 0 commenti /
Share

Non sono qui a presentare il mio lavoro artistico sul piano della sostanza, ma della forma, dell’organizzazione.
Nasco come giornalista radiofonico nelle private e nella Rai.
Poi dal 1995 intraprendo un lavoro di indagine e di inchiesta sulla storia contemporanea e scrivo e pubblico 22 libri.
Poi negli ultimi dieci anni decido di raccontare storie d’Italia dimenticate in teatro.
Sono essenzialmente monologhi.
Per realizzarli chiama a raccolta numerosi musicisti del rock e del jazz italiani.
Diciamo un connubio tra teatro di narrazione e canzone.
Fin da subito prendo in considerazione alcune proposte di agenzie che però lavorano sui miei contatti e non aggiungono nulla agli organizzatori culturali con cui sono in contatto:teatri, comuni, province, regioni, associazioni, rassegne e festival.
Così scelgo la via della produzione indipendente.
Giro con cachet dignitosi, ma bassi, perché mi metto dalla parte di chi organizza cultura in tempi di tagli e di crisi economica.
Solo per lo spettacolo Il paese della vergogna con il gruppo rock Gang ho totalizzato ad oggi 170 repliche senza passare dalle consuete agenzie.
Il vantaggio è riuscire a realizzare molte date per poi scegliere gli organizzatori più affidabili sul piano della promozione degli spettacoli.
Curo tutto nei minimi particolari: dall’ufficio stampa alla scheda tecnica, ai rapporti con gli organizzatori, a quelli con la struttura tecnica di messa in scena
In sostanza risparmio numerosi quattrini che avrei dovuto sborsare inutilmente: i contatti con giornali, riviste, organizzatori restano personali, racchiusi cioè in un rapporto fiduciario tra prestatore d’opera e soggetto organizzatore.
Sono consapevole che la mia esperienza non può essere esportabile a tutto il mondo del teatro, ma certamente può rappresentare un punto di riferimento per piccole medie realtà che lavorano sul monologo e sul teatro di narrazione.
Credo di avervi proposto una buona pratica teatrale.

Daniele_Biacchessi

2011-12-02T00:00:00

Share



Tag: civileteatro (4), narrazioneteatrodi (29)


Scrivi un commento