#bp2013 Prato/tessuto/spettacolo

corso di formazione per costumisti

Pubblicato il 02/03/2013 / di / ateatro n. #BP2013_Firenze , 142 / 0 commenti /
Share

Il corso, nato all’interno del Protocollo d’intesa stipulato fra Provincia di Prato e Fondazione Teatro Metastasio di Prato, ha l’obiettivo di formare figure che si occupano del disegno e realizzazione di costumi da impiegare nel settore dello spettacolo, in sartorie o produzioni cinematografiche, televisive e teatrali. Si rivolge a 15 allievi di età compresa fra i 18 e i 35 anni.
Il corso ha una durata complessiva di 600 ore, di cui 400 dedicate a lezioni in aula, attività di laboratorio e visite didattiche; le rimanenti 200 ore sono di stage ‘sul campo’. Si tratta di un’esperienza formativa completa, i partecipanti hanno l’opportunità di andare ‘a bottega’ da costumisti e professionisti dello spettacolo di grande esperienza, di conoscere le diverse fasi della creazione di uno spettacolo partecipando a importanti eventi teatrali all’interno di laboratori appositamente pensati per il corso.

COSTUME DI SCENA

Corso di Formazione per Costumisti Teatrali
Prato, Città Tessile per eccellenza, offre l’opportunità di formazione che si concretizza quindi per i suoi aspetti di unicità e approfondimento che il territorio offre creando i presupposti per poter consolidare un’attività permanente di formazione e specializzazione al massimo livello nazionale e internazionale.
Le prospettive di sviluppo dell’attività formativa rappresentano per la città di Prato e il suo territorio un’opportunità eccezionale per consolidare il proprio ruolo di centro di innovazione e didattica nel settore in questione./*
Materie e Discipline
Storia del Costume Storico
Storia del Costume e dell’Allestimento Teatrale
Storia del Teatro
Storia del Tessuto (Merceologia)
Elementi di Regia
Documentazione e ricerca fonti iconografiche

Laboratori
Ideazione progettazione. L’allievo, attraverso l’affinamento delle personali tecniche di disegno illustrativo, viene messo in grado di esprimere con il Bozzetto, l’idea di costume da realizzare.
Sartoria Base. Il percorso formativo parte dallo studio delle basi di modellistica, con i diversi trasferimenti di ripresa, dopo aver approfondito l’argomento misure e vestibilità. Si comincia così ad entrare nel vivo dell’argomento: costruzione dei cartamodelli dei costumi d’epoca, che potranno anche essere concretizzati su tela o su stoffa. Anche lo studio dei tessuti e delle fibre è in primo piano, infatti la loro conoscenza permette una migliore realizzazione del modello.

Incontri e Seminari
I più grandi costumisti contemporanei italiani incontreranno gli allievi illustrando le loro opere e il loro metodo di lavoro.
Saranno organizzate visite nelle più grandi Sartorie Cineteatrali, nelle Aziende Tessili e Laboratori Artigianali. Gli allievi potranno avere diretto contatto con il palcoscenico, assistendo alle prove dei vari spettacoli prodotti dal Teatro Metastasio.

Coordinamento didattico Paola Marchesin
Costumisti insegnanti: Aldo Buti, Maurizio Millenotti, Gabriella Pescucci, Leo Kulasc
Con la collaborazione della sartoria Tirelli

Massimo_Luconi

2013-03-02T00:00:00

Share



Tag: costume (2), formazione (18), MetastasioTeatro (4)


Scrivi un commento