#BP2013 @ValoreCultura Nodi irrisolti

Distribuzione, accesso, pedagogia

Pubblicato il 30/10/2013 / di / ateatro n. #BP2013_ValoreCultura , 145 / 0 commenti /
Share

L’ASSOCIAZIONE PROXIMA RES vuole porre l’attenzione su un’anomalia generale del sistema teatrale italiano; osservazioni sicuramente già note alle orecchie e agli occhi di tutti ma sempre degne di attenzione.
Di seguito un elenco schematico dei nodi cruciali del problema:

1) difficoltà di circuitazione delle piccole e medie compagnie
2) criteri di accesso ai contributi ministeriali: costosi, difficili se non impossibili da raggiungere, nessun controllo qualitativo (nella vecchia normativa)
3) artisti affermati e prodotti da teatri pubblici, al di fuori di queste ultime realtà non riescono a emergere, a far circuitare i loro prodotti e di conseguenza ad accedere a qualsivoglia tipologia di contribuzione.
4) pedagogia: unica ancora di salvezza per gli artisti

Siamo sicuri che questi temi verranno già trattati e ampiamente discussi da altri, vogliamo se possibile essere citati in quanto una delle tante compagnie del panorama culturale milanese e più in generale italiano che si trova in difficoltà rispetto a queste tematiche, ci piacerebbe capire insieme a chi come noi naviga nelle stesse acque, come venirne fuori.
Grazie.
Cordiali Saluti

Roberta Ursino

2013-10-22T00:00:00

Share



Tag: #ValoreCultura (37)


Scrivi un commento