Il bando UPnea14: scadenza prorogata al 30 marzo

Avete progetti teatrali innovativi, partecipativi e sostenibili?

Pubblicato il 03/03/2014 / di / ateatro n. 148 / 0 commenti /
Share

Se avete qualche idea (non solo per il teatro, ma per le arti in genere), provate qua. Scadenza: 30 marzo 2014. ateatro.it seguirà l’iniziativa.

La dura e duratura crisi (economica, politica, valoriale, culturale, ambientale) in cui versa il Belpaese ha comportato, in questi anni, una notevole riduzione di risorse, finanziamenti e spazi di mercato per il mondo dell’arte, dello spettacolo dal vivo e della cultura i generale, minacciando in particolar modo l’esistenza delle realtà più piccole e giovani.
Crediamo che, in questa drammatica situazione, vadano incoraggiate, sostenute e rese visibili tutte quelle esperienze concrete che tentano di far fronte alle difficoltà con ingegno e passione, idee innovative e pratiche virtuose volte, da un lato, a garantirsi la sopravvivenza e, dall’altro, a innescare una trasformazione del settore improntata a rinnovamento, responsabilità sociale, sobrietà e solidarietà.
UP_NEA14 promuove e valorizza la cultura artistica e teatrale contemporanea attraverso un contributo alla produzione di opere e spettacoli la cui ricerca artistica sia sostenuta economicamente attraverso modalità innovative, capaci di interessare e coinvolgere il pubblico.
I progetti selezionati andranno a comporre una Vetrina della Giovane Arte Sostenibile, il 10 e 11 maggio 2014 negli spazi di Fabbrica Borroni.

Bando_UP_NEA’14

SCHEDA_PARTECIPAZIONE

Share



Tag: selezione&bandi (17)


Scrivi un commento