I nuovi Vespri Siciliani dello Spettacolo

La mobilitazione del 4 giugno 2014

Pubblicato il 04/06/2014 / di / ateatro n. 150 / 0 commenti /
Share

Io voglio raccontarvi cari amici
Le gesta dei teatranti siciliani
I giorni tristi e quelli ben felici
L’ottava a lor s’ adatta eroi sì strani
Come dei pupi nel gran teatrino
Ci sorprenderanno l’avventurose
Imprese di chi crea sopraffino
Spettacoli che restare sapranno

Il primo fu colui che il cor Scaldati ci ha.
In coro gli strenui a-Cuti chio-siamo
Di Mimmo che i pupi tanto ha amato
Se qualcuno ci chiede chi mai siamo
Non possiamo che tacere: parlano
Per noi gli spettacoli che abbiam creati
Struggenti immagini e pensieri donano
Ch’in tutto il mondo guardano beati

Finché non calò su noi la scure
Dell’ignorante ingrata macellaia
Decisione di persone oscure
Di questa festa d’arte fan pietraia.
[continua]

La situazione del teatro siciliano si è fatta insostenibile. A quello che sta accadendo nell’isola, ateatro.it ha dato ampio spazio, in particolare con la sessione di #BP2013_Catania, ma anche con vari approfondimenti.

Qui di seguito il comunicato stampa con cui ieri il coordinamento degli Stati generali dello Spettacolo ha indetto una mobilitazione del mondo del teatro siciliano.

Domattina, mercoledì 4 giugno, alle ore 9,00, i lavoratori dello spettacolo dal vivo siciliano e sindacati daranno il via, davanti l’assessorato al turismo, sport e spettacolo, a una manifestazione a sostegno del settore, totalmente ignorato dalle istituzioni regionali.

Il coordinamento degli Stati generali dello Spettacolo, a seguire, indice una conferenza stampa alle ore 11.00 per affrontare le problematiche e la gravissima situazione nella quale versa l’intero comparto.

Chiediamo a tutti gli organi di stampa di essere presenti alla conferenza stampa di domattina. Il settore culturale dell’intera regione è fortemente in pericolo.

Coordinamento deli Stati Generali dello Spettacolo in Sicilia.

Quello che ha scritto ieri Repubblica sulla manifestazione dei teatranti siciliani.

Quello che pensa ateatro.it del “finto scandalo dei finti spettacoli”.

Share



Tag: Che cosa sta succedendo in Sicilia? (21)


Scrivi un commento