#IETMBergamo: tappa I / Colline Torinesi

Il report di Laura Valli e Fabio Ferretti

Pubblicato il 17/06/2014 / di / ateatro n. 150 / 1 commento /
PrintFriendlyEmailShare

15 giugno, IETM @CollineTorinesi

Finalmente si parte. Dopo tante discussioni informali, presentazioni a sorpresa, comparsate in tavoli tematici, #IETMBergamo 2015 ha il suo momento dedicato.
Iniziamo dal caffè del Teatro Astra di Torino il tour di presentazione dello spring meeting 2015, ospiti del Festival delle Colline Torinesi.

Foto 17-06-14 12 21 41 Isabella Lagattolla e Sergio Ariotti sono ospiti di livello che non si sottraggono alla discussione: mezz’ora di confronto intenso, serrato, con tante parole chiave che riempiono le arcate neo liberty della caffetteria mentre il pubblico si prende una pausa dopo Fanny & Alexander e in attesa di “Super Premium Soft Double Vanilla Rich”, di Toshiki Okada.
Noi, per nostra parte, abbiamo voglia di dirlo finalmente a gran voce: ci sarà IETM a Bergamo, dal 23 al 26 aprile 2015. Gli spettatori e gli artisti torinesi ricambiano il nostro annuncio con cortesia, attenzione e curiosità.

Ma il tempo non è tantissimo, e dopo il classico “Cos’è IETM” passiamo subito la palla a Isabella e Sergio, per iniziare questo percorso di parole chiave che ci accompagnerà fino alla creazione del programma.

Cosa significa quindi produrre? E cosa vuole dire ospitare, per il Festival delle Colline? Boom.

Foto 17-06-14 12 21 35 Quattro le parole chiave che prima Isabella, poi Sergio, ribadiscono all’unisono.
Progetto: fare un festival senza un progetto non ha senso, il valore del tema è fondamentale (e quest’anno si parla di Le Vite di Tutti). Per parte loro il progetto è al tempo stesso un laboratorio, inteso come spazio di sperimentazione aperto, libero. Occorre essere pronti ad ascoltare le sollecitazioni per cambiare la rotta, adeguarsi alle correnti. Le Colline ne sono un buon esempio: nato con l’obiettivo di presentare la creazione contemporanea nelle dimore private fuori Torino, già da qualche edizione il festival si è spostato negli spazi cittadini, colmando così l’assenza di una vetrina per il teatro contemporaneo nella città del Lingotto. Ma il senso della produzione, tanto per Sergio quanto per Isabella, è racchiuso nel concetto di accompagnamento: gli artisti delle colline sono ospitati e seguiti, incontrati e poi ritrovati. Il festival è un compagno di strada, non solo una tappa.
E se parliamo di vivere o abitare uno spazio?
La risposta è immediata e ancora all’unisono.
Per vivere uno spazio senza possederlo occorre una complicità. Sperimentare in spazi non teatrali, proporre un progetto in movimento, implica la creazione di sistemi di collaborazione in grado di reggere per un intero anno. Anche perché, ci fa notare Sergio, il programma delle Colline nasce da uno sguardo vero e attento sulla realtà, sulle persone comuni: basta parlare di personaggi dunque, parliamo piuttosto di grandi storie comuni.

IMG_0197 E senza neanche volerlo sappiamo anche già il loro pensiero se gli chiediamo che senso ha viaggiare e conoscere oggi, per un operatore dello spettacolo. Il movimento è vitalità pura, l’appartenenza alle reti decisiva. L’autoreferenzialità porta alla chiusura, e la chiusura alla staticità. E nessuno oggi si può permettere di rimanere fermo.
Tutto questo in mezz’ora precisa, tra un caffè e un bicchiere di vino.
Ma intanto la corsa per Bergamo è cominciata…passiamo la palla al festival di Napoli. Le domande ci sono, ma anche qualche parolina in più su cui riflettere!

Laura Valli e Fabio Ferretti

Hanno partecipato a questa tappa:

Isabella Lagattolla – Festival delle Colline Torinesi – http://www.festivaldellecolline.it/edizione/
Sergio Ariotti – Festival delle Colline Torinesi – http://www.festivaldellecolline.it/edizione/
Giovanni Lo Monaco – Sicilia Queer – http://www.siciliaqueerfilmfest.it
Fabio D’Errico – Photo – fdfabioderrico@gmail.com
Luigi Chiarella – Satyriton – http://www.satyrikon.org
Giulia Menegatti – tipstheater – http://www.tipstheater.com
Alberto Pagliarino – SCT centre unito – http://www.teatrosocialedicomunita.it
Maurizio Bertolini – SCT centre unito – http://www.teatrosocialedicomunita.it

PrintFriendlyEmailShare



Tag: FestivalCollineTorinesi (4), IETMBergamo (14)


1 Commento to “#IETMBergamo: tappa I / Colline Torinesi”

  1. 0
    0

    […] #IETMBergamo: tappa 1 / Colline Torinesi di Laura Valli, Fabio Ferretti  […]

Scrivi un commento