Lo spettacolo dal vivo oltre il decreto: le Buone Pratiche del Teatro il 27 febbraio 2016 a Milano

Le conseguenze dell'applicazione del decreto 1° luglio 2014: che cosa sta cambiando? che cosa deve cambiare?

Pubblicato il 22/12/2015 / di / ateatro n. #BP2016 , 156 , Passioni e saperi / 0 commenti /
Share

Da qualche mese il teatro italiano sta vivendo una complessa transizione. Il Decreto ministeriale 1° luglio 2014 ha inserito diversi elementi di novità in uno scenario bloccato da decenni, ma è ancora difficile valutare l’impatto del provvedimento sul breve e sul lungo termine.
Il 27 febbraio 2016 a Milano, in una apposita sessione delle Buone Pratiche del Teatro, proveremo ad esaminare i primi effetti del Decreto 1° luglio, alla luce di quanto accaduto nel primo anno di applicazione. Cercheremo anche di mettere a fuoco eventuali proposte di modifica, anche in vista del triennio 2018-2021.
Una prima base di discussione sarà fornita dai documenti finali delle Commissioni consultive Circhi (da verificare), Danza e Prosa (per il momento non abbiamo ritenuto opportuno coinvolgere il settore Musica, che ci pare vivere problematiche diverse).
Sono inoltre previste relazioni e ricerche su temi specifici, sia per illustrare alcuni aspetti tecnici del decreto sia per esaminarne l’impatto su produzione e distribuzione, sul mercato del lavoro, oltre che le ricadute sui territori.
Alla giornata, a cui prenderanno parte alcuni membri delle Commissioni consultive, sono stati invitati anche i rappresentanti del MiBACT.
Seguirà una discussione aperta (con interventi brevi, nello stile delle Buone Pratiche), che speriamo costruttiva e propositiva. Per intervenire, è sufficiente inviare una mail a buonepraticheteatro@gmail.com specificando autore e titolo dell’intervento (ateatro.it è da oggi a disposizione per pubblicare il testo degli interventi e altri contributi alla discussione).
La partecipazione, come al solito, è gratuita e aperta e tutti: basta registrarsi inviando una mail a buonepraticheteatro@gmail.com.

Il progetto “Le Buone Pratiche del teatro: lo spettacolo dal vivo oltre il Decreto” ha il patrocinio di Fondazione Cariplo.

Share



Tag: FUS (92)


Scrivi un commento