Le assegnazioni FUS per il 2017

Il decreto pubblicato sul sito del MiBACT l'11 settembre 2017.

Pubblicato il 11/09/2017 / di / ateatro n. 162 / 0 commenti /
Share
Oltre il Decreto

Ma che capisci , se Oltre il Decreto letto non hai?

Sono state pubblicate l’11 settembre 2017 le assegnazioni FUS per l’anno in corso, alla pagina http://www.spettacolodalvivo.beniculturali.it/index.php/bacheca-dal-mondo/742-homepage-triennio-20152017–assegnazioni-contributi-fus-2017.

Tra i 7 Teatri Nazionali, al Piccolo Teatro di Milano vanno 4.612.627 €, allo Stabile di Torino 2.714.158, a Emilia Romagna Teatro 1.984.778, al Teatro di Roma 1.945.682. allo Stabile del Veneto 1695.950, al Teatro della Toscana 1.357.434, allo Stabile di Napoli 1.239.368. Ma in totale nel settore Prosa i soggetti sovvenzioonati sono oltre 300.
Ricordiamo che l’assegenazione dei contributi è proprozionale al punteggio raggiunto da ciascun soggetto: su un massimo di 100 punti, 40 vengono assegnati sulla base dei dati quantitativi, 30 sulla qualità indicizzata (in sostanza, la variazione di una serie di parametri da una stagione all’altra) e i restanti 30 in base alla qualità del progetto, su parere della Commissione Consultiva Prosa.

Si attende a breve la pubblicazione del Decreto che regolerà il FUS nel prossimo triennio 2018-2020.

La delibera per il settore Teatro.

Delibera TEATRO Rep. 1401-signed

La delibera per il settore Multidisciplinare.

Delibera MULTIDISCIPLINARE Rep. 1399-signed

Share



Tag: FUS (79)


Scrivi un commento