#BP2017 | Le avventure del mercato : Le smanie, Le avventure, Il ritorno

Il 27 novembre 2017 a Firenze si discute della distribuzione e del mercato del teatro

Pubblicato il 09/11/2017 / di / ateatro n. #BP2017 , 162 , Passioni e saperi / 0 commenti /
Share

Associazione Culturale Ateatro e Fondazione Toscana Spettacolo onlus
nel quadro del progetto

Passioni e saperi. Buone pratiche, incontri e strumenti per lo spettacolo

con il sostegno di

presentano

Un incontro de Le Buone Pratiche del Teatro
a cura di Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino

27 novembre 2017, ore 15-18,30
Auditorium di Sant’Apollonia, via San Gallo 25/A – Firenze

Le avventure del mercato
(Le smanie, Le avventure, Il ritorno)

La “distribuzione” è sempre stata al centro del nostro sistema teatrale, la tournée è tuttora in Italia, per molti gruppi e compagnie, una ragione d’essere, un obiettivo irrinunciabile, una legittimazione, una risorsa economica fondamentale. Ma la funzione distributiva attraversa ormai da anni un processo degenerativo: la contrazione progressiva dei finanziamenti locali si è paradossalmente combinata con un eccesso di produzione, per molti versi inatteso, che il decreto 1 luglio 2014 ha aggravato. I colli di bottiglia si moltiplicano e investono tutti i settori. Questo incontro si propone di discutere in particolare i meccanismi dell’accesso al sistema, le condizioni attuali del mercato, i nuovi linguaggi, il tema del rischio culturale: quindi soprattutto i problemi che riguardano i gruppi e le compagnie più giovani e tutte le istituzioni e le organizzazioni che si propongono di favorire l’innovazione sia sul versante della produzione che su quello dell’allargamento e della qualificazione del pubblico.

Saluti e interventi:

Saluti e interventi:

Rosa Maria Di Giorgi (vicepresidente del Senato), Cristiana Rita Alfonsi (assessorato alla cultura della Regione Toscana), Beatrice Magnolfi (presidente Fondazione Toscana Spettacolo onlus)

Hanno confermato ad oggi la loro partecipazione:

Raimondo Arcolai (RTO NID Platform), Enrico Baraldi e Nicola Borghesi (Kepler-452 e festival 2030), Selina Bassini (Rete Anticorpi XL), Patrizia Coletta (Fondazione Toscana Spettacolo onlus), Isabella Cordioli e Enrica Zampetti (Zaches Teatro), Davide D’Antonio (Associazione ETRE, esperienze teatrali di residenza), Gabriele De Luca e Luisa Supino (Carrozzeria Orfeo), Franco D’Ippolito (Teatro Metastasio di Prato), Valentina Falorni (IT Festival e AV Turnè), Daniela Giuliano (compagnia Virgilio Sieni), Fabio Masi (Armunia – Festival Inequilibrio Castiglioncello), Luca Mazzone (Teatro Libero Palermo), Matteo Negrin (Piemonte dal vivo – Glocal sound),Tiziano Panici (Dominio Pubblico), Maria Grazia Panigada (Teatro Donizetti, Bergamo), Gianni Parrella (Collettivo Controcampo), Rodolfo Sacchettini (Associazione Teatrale Pistoiese), Rosa Scapin (Bassano Opera Festival), Fabrizio Trisciani (In-Box, Siena/Italia), Laura Valli (CReSCo), Daniele Villa (Sotterraneo).

 

Al termine un brindisi per salutarci

 

 

Info:

FTS onlus 055219851 – ufficiostampa@toscanaspettacolo.it
segreteria ateatro  3896308310 segreteria@ateatro.org

Share



Tag: distribuzione (16)


Scrivi un commento