#BP2019 | Chi viene alle Buone Pratiche del Teatro?

Chi interverrà alla giornata del 30 marzo 2019 alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano Per una politica dello spettacolo dal vivo

Pubblicato il 22/03/2019 / di / ateatro n. #BP2019 | Per una politica dello spettacolo , 167 / 0 commenti /
Share

Hanno confermato la loro presenza:

Federico Amico (ARCI)
Francesca Audisio (Fondazione Feltrinelli)
Monica Barni (Assessore alla Cultura, Regione Toscana)
Emanuela Bizi (SLC-CGL)
Fanny Bouquerel (Université Paris 8)
On. Alessandra Carbonaro (Commissione Cultura della Camera)
Patrizia Coletta (Fondazione Toscana Spettacolo)
Francesca D’Ippolito e Napoleone Zavatto (Cresco)
Franco D’Ippolito (Teatro Metastasio, Prato)
Filippo Del Corno (Assessore alla Cultura, Comune di Milano)
Daniele Donati (Università di Bologna)
Fabrizio Fiaschini (Università di Pavia)
Martha Friel (IULM, Milano)
Alessandro Garzella (Animali Celesti, Pisa)
Valentina Kastlunger (Zona K)
Paola Manfredi (Teatro Periferico, Cassano Valcuvia)
Stefania Marrone (Cresco)
Luca Mazzone (Cresco, Teatro Libero di Palermo)
Francesco Palumbo (Regione Toscana)
Sen. Roberto Rampi (Commissione Istruzione pubblica, beni culturali del Senato)
Andrea Rebaglio (Fondazione Cariplo)
Agostino Riitano (Matera 2019)
Mimmo Sorrentino (Teatroincontro, Vigevano)
Antonio Taormina (Università di Bologna)
Gianni Torrenti (già coordinatore Commissione cultura Conferenza delle Regioni e Assessore alla cultura, Comune di Venzone)
Marina Visentini (Etre)

Buone Pratiche
Giulia Alonzo (Trovafestival)
Alvise Campostrini (Compagnie Malviste)
Marta Maria Marangoni (Minima Theatralia)
Vanni Vallino (Scopri Novara e il Teatro Faraggiana)

Ateatro
Lucio Argano, Patrizia Cuoco, Mimma Gallina, Oliviero Ponte di Pino, Giulio Stumpo

 

Share