#BP2020 #bpcasamia | Confermate le Buone Pratiche dello Spettacolo per il 14 marzo 2020

"Lo spettacolo dal vivo nello spazio della cultura contemporanea" in diretta streaming

Pubblicato il 03/03/2020 / di / ateatro n. #BP2020 , 171 / 0 commenti /
Share

Associazione Culturale Ateatro
presenta

Le Buone Pratiche del Teatro 2020
Lo spettacolo dal vivo nello spazio della cultura contemporanea

Sabato 14 marzo 2020, ore 14:00-18:30
Diretta streaming –> https://www.youtube.com/channel/UC-I3QZGsaSTSJYCTfaON9PQ

Ingresso libero –> prenotazione obbligatoria http://bit.ly/2TCqhGz (anche per essere aggiornati sulle modalità di partecipazione all’evento)

Ateatro non si ferma. Abbiamo deciso di confermare, nonostante il clima di incertezza, l’appuntamento annuale delle Buone Pratiche. In questa situazione, ci pare ancora più importante offrire un’occasione di incontro e confronto al mondo dello spettacolo dal vivo.
Nel pieno rispetto dei provvedimenti in vigore, l’appuntamento (anche in streaming) è per sabato 14 marzo 2020, a partire dalle ore 14, presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, viale Pasubio 5, Milano.
L’edizione 2020 della Buone Pratiche del Teatro si concentra sul tema “Lo spettacolo dal vivo nello spazio della cultura contemporanea”, una riflessione sulla necessità dello spettacolo dal vivo, oggi:

Nell’attuale scenario culturale e mediatico, invaso dalle tecnologie di riproduzione della realtà, il teatro rischia di apparire un residuo sempre più marginale del passato. Ma il teatro si può reinventare, ancora una volta, e continua a reinventarsi, a partire dalla tradizione – o meglio dalla pluralità delle sue tradizioni – e delle sue pratiche.

Il teatro, la musica e il cinema ai tempi del coronavirus. Presteremo particolare attenzione agli effetti del blocco degli spettacoli sull’immediato e sul lungo periodo, con particolare attenzione alle difficoltà dei lavoratori del settore, alle ricadute economiche dirette e indirette della chiusura delle sale, e al ruolo civile e sociale dello spettacolo dal vivo in un momento di crisi.
Verrà dato spazio a iniziative che stanno cercando di mantenere viva l’attenzione sul settore, come il progetto #ilbelcontagio: “I temi di questa campagna aperta e condivisa sono l’importanza della bellezza e la necessità della cultura come strumento di crescita individuale e collettiva, e in particolare lo spettacolo dal vivo come occasione di incontro e di condivisione di una esperienza.”

Nel corso del pomeriggio del 14 marzo, verranno presentati i primi risultati di diversi progetti sui quali l’Associazione si è impegnata negli scorsi mesi:

# il gruppo di lavoro e il questionario su Spettacolo e turismo;

# il gruppo di lavoro e il questionario sui Festival culturali;

# il gruppo di lavoro sul Riequilibrio territoriale (Nord-Sud, grandi e piccoli centri, centro città e periferie);

# i Confronti: nel corso degli scorsi mesi la Associazione Culturale Ateatro ha organizzato un ciclo di incontri nei quali una personalità attiva in un campo diverso dal teatro si è confrontata con chi (una persona o una compagnia) lavora in teatro. Tutti gli incontri sono in corso di pubblicazione su Youtube.
Prossimo appuntamento: URBANISTICA E TEATRO Stefano Boeri con Romeo Castellucci, data da definire, La Triennale, Milano. Ingresso libero –> prenotazione obbligatoria https://www.eventbrite.it/e/biglietti-urbanistica-e-teatro-lo-spettacolo-dal-vivo-nello-spazio-della-cultura-88925680103

Che cosa sono le Buone Pratiche del Teatro: Dal 2004 le Buone Pratiche del Teatro, a cura di Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino, si interrogano sul presente e sul futuro delle arti dello spettacolo dal punto di vista progettuale e civile, in un confronto libero e aperto tra artisti, organizzatori, amministratori, studiosi, osservatori…

Per info –> segreteria@ateatro.org

Con il contributo di 

Share