#BP Oltre la città. Cultura, territori, comunità: vuoi candidare la tua Buona Pratica?

In diretta streaming dal Teatro Biblioteca Quarticciolo il 22 marzo 2021 dalle 15.00

Pubblicato il 22/02/2021 / di / ateatro n. #BP2020 , 174 / 0 commenti /

        e      

presentano

Le Buone Pratiche del Teatro

OLTRE LA CITTÀ
Cultura, territori, comunità
In diretta streaming da
Teatro Biblioteca Quarticciolo, via Ostuni 8, Roma
22 marzo 2021, 15-19.30

Negli ultimi anni siamo diventati più consapevoli del ruolo della cultura, e in particolare delle arti performative, come strumento di riqualificazione territoriale, di integrazione sociale, di consapevolezza individuale e collettiva, di formazione, di incremento del capitale cognitivo.
Si sono moltiplicate le esperienze che vanno in questa direzione che investono sia i tradizionali presidi culturali sia gli spazi di nuova concezione, ma anche i festival, che riguardano sia le aree urbane sia i piccoli borghi e le “aree interne”. Questi progetti sviluppano creatività e modalità operative inedite, basate sull’attivazione e sulla partecipazione dei cittadini.
Questa tendenza si sta accentuando in questo periodo di convivenza con Covid-19, che in tutti gli aspetti della vita culturale vede una crescente valorizzazione delle esperienze e delle pratiche “di prossimità”.
Nascono nuove problematiche, relative agli effetti di medio e lungo periodo, a cominciare dalla gentrification, ma che riguardano anche l’integrazione con le nuove tecnologie, la valutazione d’impatto, le difficoltà nel rapporto con le istituzioni. E restano sempre aperti i nodi dell’equilibrio tra gli obiettivi sociali e quelli estetici e delle ricadute politiche degli interventi.
L’appuntamento delle Buone Pratiche, che torna a Roma dopo cinque anni, si propone di mettere a fuoco il tema dal punto di vista economico, sociologico, urbanistico, dei linguaggi, del rapporto con le tecnologie, e presenterà una serie di esperienze recenti, a livello nazionale, con particolare attenzione al Lazio. Attraverso una serie di testimonianze e riflessioni, Oltre la città. Cultura, territori, comunità, vuole provare a individuale una serie di “buone pratiche” in un settore che sta manifestando notevole vitalità e che ha anche l’obiettivo di attivare comunità e cittadinanza.

Le Buone Pratiche del Teatro

Le Buone Pratiche del Teatro, a cura di Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino, offrono dal 2004 un’occasione di incontro, riflessione e confronto sulla situazione dello spettacolo dal vivo nel nostro paese. Da sempre il cuore del progetto sono le “buone pratiche”: progetti, iniziative o attività innovative, che possono essere allargate (con varie forme di rete o aggregazione) e/o replicate in altre situazioni e realtà. Le Buone Pratiche è una iniziativa indipendente, autogestita e autofinanziata, organizzata dalla Associazione Culturale Ateatro. La numerosa e variegata partecipazione, il diretto e franco scambio di opinioni, un catalogo di esperienze che si accresce a ogni tornata hanno fatto delle Buone Pratiche un’occasione preziosa e partecipata.

Per info segreteria@ateatro.org




Tag: BP Ripartenza (2), BPaudiencedevelopment (12), socialeedicomunitàteatro (2)