A Sara Parrotta il Premio Graziano Pugnetti

Nell'ambito del progetto di formazione dedicato alla direzione tecnica e di produzione in teatro

Pubblicato il 11/05/2022 / di / ateatro n. 183

Mimma Gallina e Alessandra Vinanti, 9 maggio 2022, in Bolzano29

Dopo l’intensa giornata di formazione del 9 maggio 2022, con le lezioni e le testimonianze di un gruppo di professionisti, si è conclusa la selezione di un giovane “under 28” da avviare alla direzione tecnica e di produzione nello spettacolo dal vivo.
Il premio in ricordo di Graziano Pugnetti, promosso da un gruppo di amici e da Associazione Culturale Ateatro, Asti Teatro, Mittelfest, Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia e Teatro Stabile di Torino, vuole stimolare la riflessione sulla funzione e le competenze di questa particolare professionalità, che richiede curiosità, attitudini e competenze organizzative, amministrative e tecniche.
Alla selezione finale sono arrivati sei candidati preparati e motivati, provenienti da diverse regioni italiane, con una interessante varietà di percorsi formativi e di esperienze lavorative, e soprattutto con una forte vocazione professionale nell’ambito dello spettacolo dal vivo.
La scelta della Commissione, formata da Marco Albertano, Emiliano Bronzino, Giorgina Cantalini, Mimma Gallina, Marina Gualandi, Salvatore Leto, Beppe Navello, Angelo Pastore, Giacomo Pedini, Giuseppe Pizzo, Roberta Torcello, è caduta su Sara Parrotta, calabrese con studi a Bologna e numerosi progetti all’attivo, con diverse esperienze fra organizzazione e tecnica. Tra fine maggio e ottobre 2002, Sara Parrotta effettuerà periodi di lavoro presso il Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia, Asti Teatro, Mittelfest e il Teatro Stabile di Torino-Torino Danza. Riceverà inoltre un premio di 2.500 euro per sostenere un percorso formativo caratterizzato dalla frequentazione di corsi brevi e approfondimenti teorico-pratici fra novembre 2022 e dicembre 2023.
La Associazione Culturale Ateatro ha lanciato questa iniziativa di sostegno alla formazione nel quadro del “Progetto under 28”, iniziato nel 2021, che ha l’obiettivo di valorizzare le professionalità nell’ambito dello spettacolo dal vivo, fornendo a chi si sta inserendo nel mondo del lavoro un percorso formativo e di accompagnamento.

IL LINK Il video con la lezione di Margherita Palli


 
Con il sostegno di


 
Con il contributo di




Tag: formazione (33), PugnettiGraziano (11), Under28 (28)