Kantor in mostra a Torino

Video, teatro, disegno e fotografia

Pubblicato il 20/10/2003 / di / ateatro n. 059 / 0 commenti /
Share

Per fortuna si continua a parlare di Tadeusz Kantor: dopo la manifestazione e la mostra di Firenze, Torino dedica una articolata manifestazione al grande regista polacco (mentre un’altra iniziativa è allo studio al Teatro Vascello di Roma).
Qui di seguito, il programma.

Il Mutamento Zona Castalia Associazione di Cultura Globale

Residenza Multidisciplinare “Teatro Europeo e Internazionale”
VERSO UNA POLONIA EUROPEA

T A D E U S Z K A N T O R – C R I C O T 2
rassegna di video, teatro, disegno e fotografia
16 – 31 ottobre 2003

PROGRAMMA

GALLERIA 41 artecontemporanea, via Mazzini 41, Torino
dal 16 al 4 novembre 2003
orario: da mart. a sab. 16-19.30, mattino su app.
Mostra dei disegni inediti di T. Kantor relativi allo spettacolo, in pubblicazione nel libro Tadeusz Kantor, La classe morta, Ed. Libri Scheiwiller, 2003.





L’ESPACE
, via Mantova 38, Torino
dal 16 al 31 ottobre 2003
orario: 15.00 – 19.00
Mostra fotografica di Romano Martinis
Presentazione dell’installazione fotografica su La classe morta





CINEMA MASSIMO – Sala 3
, via Verdi 18, Torino
16 ottobre 2003 – Orario: 19, 20.30, 22
Proiezione del film La classe morta (1976), regia di Andrzej Wajda

L’ESPACE – Sala Micrò
, via Mantova 38, Torino
21-22 ottobre 2003
Open house – proiezioni video no-stop – 12.00-24.00

La classe morta (versioni diverse)
Où sont les neiges d’antan
Wielopole, Wielopole
Crepino gli artisti
La macchina dell’amore e della morte
Qui non ci torno più
Oggi è il mio compleanno

L’ESPACE – Sala Micrò
, via Mantova 38, Torino
31 ottobre 2003 – ore 18.00
ALL THAT FALL/TUTTI QUELLI CHE CADONO
Presentazione dell’esito finale del seminario diretto dai gemelli Janiccy
ispirato al radiodramma di S. Beckett All That Fall (1956)

Il seminario si svolgerà da lunedì 27 a venerdì 31 ottobre 2003

L’ESPACE – Sala Micrò, via Mantova 38, Torino
31 ottobre 2003 – ore 19.00
Presentazione del libro Tadeusz Kantor, La classe morta, traduzione di Luigi Marinelli, apparato iconografico a cura di Lech Stangret e Silvia Parlagreco, Ed. Libri Scheiwiller, 2003
Interverranno: Giordano Amato, i gemelli Janiccy, Pietro Marchesani, Luigi Marinelli, Silvia Parlagreco, Giovanni Raboni, Gianni Rizzoni.

Tutte le iniziative della rassegna Tadeusz Kantor-Cricot2 sono a ingresso libero

IL MUTAMENTO ZONA CASTALIA
via P.D. Pinelli 23 – 10144 Torino
tel/fax 011 48.49.44
zonacastalia@libero.it – www.mutamento.org

Redazione_ateatro

2003-10-20T00:00:00

Share



Tag: KantorTadeusz (6)


Scrivi un commento